L’Albalonga torna con un buon pari da Lanusei. Del Moro: “Siamo forti, risaliremo…”

Andrea Dirix 1 ottobre 2018 Commenti disabilitati su L’Albalonga torna con un buon pari da Lanusei. Del Moro: “Siamo forti, risaliremo…”
L’Albalonga torna con un buon pari da Lanusei. Del Moro: “Siamo forti, risaliremo…”

L’Albalonga coglie un punto prezioso sul campo del Lanusei.

La sfida in terra sarda termina a reti bianche e Lorenzo Del Moro, giovane estremo difensore castellano classe 1999, commenta così il match: «Un pareggio importante dopo due partite in cui abbiamo racimolato un solo punto quando avremmo meritato molto di più.

In Sardegna abbiamo affrontato un avversario di valore e sicuramente organizzato, ne è uscita una sfida combattuta ed equilibrata e credo che alla fine il risultato sia giusto».

L’ex portiere dell’Aprilia si è preso la titolarità in maniera costante in questo avvio di stagione.

«Devo ringraziare la società e il mister per la fiducia, mi ha fatto sicuramente molto piacere.

Con i compagni c’è un ottimo rapporto e poi giocare dietro a tre difensori centrali dal valore altissimo come Panini, Paolacci e Pucino è sicuramente un grande onore.

Tra l’altro proprio il capitano (Panini, ndr) ha praticamente “salvato” due gol sia ad Avellino che nel match di ieri, lo devo ringraziare anche pubblicamente».

L’Albalonga ha conquistato una vittoria, due pareggi e una sconfitta nelle prime quattro partite della stagione e in questo momento è leggermente attardata dalle prime della classe.

«Ma questo ritardo non ci preoccupa – dice Del Moro – La squadra è forte e siamo tutti convinti di poter risalire al più presto».

Nel prossimo turno l’Albalonga tornerà a giocare sul campo amico del “Pio XII” per ospitare il Flaminia che ha collezionato appena tre punti finora e che è ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale.

«Avranno il dente avvelenato, ma troveranno un’Albalonga ancor più determinata.

Abbiamo voglia di tornare al successo e di muovere la classifica in maniera pesante.

Tra gli avversari conosco Morbidelli che è sicuramente un giocatore di categoria superiore e che rappresenta uno dei pericoli da cui guardarci, ma noi dobbiamo cercare di fare la nostra partita e portare a casa la vittoria» conclude Del Moro.

 

(Ufficio Stampa Albalonga)

 

 

 

sport in oro 2018-2019 banner