L’ALBALONGA NON SI FERMA: LA SQUADRA DI ARMENI FA TRE SU TRE

alfredo 28 maggio 2013 Commenti disabilitati su L’ALBALONGA NON SI FERMA: LA SQUADRA DI ARMENI FA TRE SU TRE
L’ALBALONGA NON SI FERMA: LA SQUADRA DI ARMENI FA TRE SU TRE

Almas 0

Albalonga 1

Almas: Rizzi (1’ st Marcelli), Masotina (6’ st Lanciano), Odoardi, Capriotti (8’ st De Cicco), Vitaliano, Bacchi, Scarpa (16’ pt La Ganga), Pirrocco (1’ st Borruso), Gallo (8’ st Giovannetti), Vigorito, Fresa. A disp.: D’Avanzo. All.: Di Litta.

Albalonga: Magliocca, Persichilli, Gasperini, Toppi, Fabrini, Bauco (10’ st Refrigeri), Moretti (10’ st Toma), Plini L., Di Palma (9’ st Bartolozzi), Lopez (5’ st Plini G.), Colacchi (10’ st Rosati). A disp.: Rossetti. All.: Armeni.

Arbitro: Valentini di Ciampino.

Marcatori: 29’ st Plini L.

Note: calci d’angolo: 3-4. Recupero: 0’ pt, 3’ st.

CIAMPINO – Ancora una vittoria per l’Albalonga, la terza, che chiude a punteggio pieno il girone A del “Beppe Viola”. Nel recupero della 1° giornata la squadra di Armeni supera di misura l’Almas in una partita che aveva ben poco da dire. I castellani, infatti, alla vigilia del match con i romani erano già qualificati agli ottavi di finale. I ritmi non sono alti anche se il primo tempo, a differenza della ripresa, resta abbastanza piacevole. A fare la partita sono i biancazzurri che provano a sfondare ripetutamente sulla sinistra con l’attivissimo Colacchi. Al 9’ sono, però, i biancoverdi a rendersi per primi pericolosi: Gallo è bravo a divincolarsi sulla destra e a mettere un pallone in mezzo sul quale la difesa albanense libera con qualche affanno. Dalla parte opposta è Colacchi a seminare il panico poco prima del 20’: dopo un paio di dribbling l’esterno calcia male servendo involontariamente il compagno Leonardo Plini che conclude di prima intenzione ma trova sulla sua strada l’ottima risposta in corner di Rizzi. Al 17’ è sempre il capitano dell’Albalonga a rendersi pericoloso ma, al momento di calciare, viene provvidenzialmente fermato dall’ottima chiusura difensiva di Vitaliano. Al 18’ annullato giustamente un gol all’Albalonga con Toppi pescato dal bravo Valentini di Ciampino in chiara posizione di fuorigioco. Il primo tempo si chiude ancora con lo scatenato Leonardo Plini che impegna Rizzi in due tempi. Nel secondo tempo le emozioni latitano. All’8’ Colacchi crossa dalla sinistra per la bella girata di testa di Bauco con la palla che si alza di poco sopra la traversa. L’Almas non punge: al 26’ arriva l’unico tiro in porta della ripresa per la squadra di Di Litta con Vigorito che trova pronto Magliocca nella respinta in calcio d’angolo. Al 29’ il gol che decide l’incontro: Leonardo Plini, di gran lunga il migliore in campo, scaglia un diagonale di sinistro sul quale Marcelli è battuto. Applausi per il capitano dell’Albalonga che regala la vittoria alla sua squadra.

Piero Zomegnan