Ladispoli, Civero con orgoglio: “È una maglia gloriosa e va rispettata”

Simone Capone 14 novembre 2019 Commenti disabilitati su Ladispoli, Civero con orgoglio: “È una maglia gloriosa e va rispettata”
Ladispoli, Civero con orgoglio: “È una maglia gloriosa e va rispettata”

A cura di Veronica Cafiso

Ladispolano, quattro anni consecutivi sulla panchina del Ladispoli, forte attaccamento alla maglia e al suo gruppo.

Sono questi i tratti distintivi di Luciano Civero, al momento alla guida degli Under 17 Elite. A poche giornate dalla fine del girone di andata, il tecnico lidense può ritenersi soddisfatto del lavoro svolto, consapevole di poter dare ancora molto: “Abbiamo iniziato il campionato in punta di piedi, ma con il tempo i ragazzi sono riusciti a mostrare le loro doti di cui io ero a conoscenza“.

Ebbene sì, poichè dopo quattro anni, mister Civero può affermare con fermezza di conoscerli come le sue tasche: “Nel corso degli anni siamo migliorati sempre di più, grazie anche all’ aggiunta di nuovi innesti nella rosa. Amo allenare da sempre, ma farlo a “casa propria” ha tutto un’ altro spirito. Con il gruppo non posso che avere un ottimo feeling, sono ragazzi splendidi con i quali ho da subito instaurato un rapporto speciale. Ci tengo molto a questa maglia, ai suoi colori e a tutto ciò che circonda la società e giorno dopo giorno cerco di trasmetterglielo dentro e fuori dal campo. E’ un maglia gloriosa e va rispettata”.

Questo filo conduttore instauratosi tra il tecnico, la sua squadra e la società sta portando i suoi frutti, ma si aspira a molto di più: “Negli anni passati siamo riusciti ad ottenere solo due quarti posti e un quinto. Ad oggi puntiamo in alto, è un risultato che ci auguriamo per riscattare le stagioni passate e prenderci una piccola soddisfazione. Sappiamo di essere in un girone difficile e diverse squadre ben attrezzate, come l’ Ostimare, la Romulea o la Vigor Perconti, potrebbero metterci in difficoltà. Sarà complesso mantenere la concentrazione durante l’ intero campionato. Tuttavia non abbiamo intenzione di sottovalutare nessuno: nel girone di ritorno ci potrebbero essere delle sorprese”.

A proposito di Vigor Perconti, nel prossimo turno i ragazzi di mister Civero incontreranno proprio la corazzata rossoblù, al momento capolista del girone. “Il match non ci spaventa – commenta l’allenatore ladispolano- conosciamo bene le loro qualità, ma li affronteremo con lo stesso spirito di sempre cercando di portarci a casa il risultato. L’obiettivo principale sarà uscire dal campo a testa alta”.

banner 6.0 orizz