LA VIGOR NON BRILLA MA VINCE: BENEDETTI PREMIA BELLINATI

Massimoconf 26 novembre 2012 Commenti disabilitati su LA VIGOR NON BRILLA MA VINCE: BENEDETTI PREMIA BELLINATI

I blaugrana non sono in giornata e faticano a trovare spazi contro una Lupa ordinata, ma il tecnico azzecca la mossa dalla panchina: dentro Benedetti che risolve in pieno recupero. Ora lo scontro diretto del Vianello con la capolista Savio.

di Massimo Confortini

ROMA – Il match clou dell’11esima giornata del campionato Allievi è in programma al Vigor Sporting Center, dove si affrontano i padroni di casa della Vigor e gli ospiti della Lupa Frascati. Scontro d’alta classifica, se si considera che in campo ci sono seconda e terza in graduatoria nel girone B.
Bellinati manda in panca Benedetti, davanti ci sono Sandulli e Minala, aiutati da Gabrieli e Masocco ai lati. Giuliani si affida alla coppia gol Tomasso-Clemente
La gara non è di quelle brillanti, il ritmo è basso e di spettacolo se ne vede poco:
Al 10′ bella azione in velocità degli ospiti ma Castaldo calcia alto su cross proveniente dalla destra.
La Vigor sembra lenta e macchinosa, ma in un minuto di fuoco crea tre occasioni importanti: al 17′ Sandulli si fa largo in area e centra la traversa, sul pallone si fionda Minala, che sfiora la rete. Passa un minuto e Gabrieli conclude dopo un bello spunto personale, Putzu è bravo a mandare in angolo.
Al 32′ il copione si ripete con Sandulli a girare in area a colpo sicuro, ancora strepitoso Putzu. L’ultima occasione di una brutta prima frazione è un tiro di Masocco, bloccato in due tempi dal solito numero 1 castellano.
Nella ripresa ti aspetti ritmi più alti, ma al contrario la gara, se possibile, scende ulteriormente di tono: alla Lupa va bene il pari, alla Vigor riesce poco: al 4’occasionissima per Gabrieli, ma il numero 7 ,col destro che non è il suo piede, fa fare ancora bella figura a Putzu.
All’11’ è la Lupa a rendersi pericolosa con Pecis, che da posizione favorevolissima non sfrutta come dovrebbe il preciso cross di Lazazzera.
Bellinati cambia: entrano Paschino e Benedetti per Sandulli e Masocco: il secondo risulterà decisivo.
Al 30′ brivido lunghissimo per i padroni di casa con il colpo di testa di Tomasso che sfugge dalle mani di Boni e sembra entrare, ma il fuorigioco segnalato dal direttore di gara De Benedetti fa tirare un sospiro di sollievo ai blaugrana.
Al 33′ tiro cross di Lobosco sul quale Benedetti non riesce ad intervenire: Putzu scorta sul fondo.
Lo 0-0 sembra scritto, ma proprio nel primo dei quattro minuti di recupero indicati dall’arbitro arriva il gol vittoria: Gabrieli lavora un bel pallone sulla destra, mette dentro e come un falco arriva Benedetti, che sigla la rete da tre punti.
Finisce praticamente qui la gara, con i timidi tentativi della Lupa retti senza problemi dalla retroguardia di casa. La Lupa viene beffata forse nell’ unica disattenzione difensiva della mattinata, uscendo sconfitta oltre i propri demeriti. I blaugrana vincono senza brillare e restano in scia del Savio, prima dello scontro diretto in programma tra sette giorni al Raimondo Vianello: lì servirà di sicuro un’altra Vigor.

Tabellino:

Vigor Perconti-Lupa Frascati 1-0

Vigor Perconti: Boni, Tamiano, Galeazzi, Di Paolo, Lo Bosco, Arcaleni (dal 14’st Ferri), Gabrieli (dal 41’st Pannone), Cestrone, Sandulli (dal 12’st Benedetti), Minala, Masocco (dal 12’st Paschino) All: Bellinati a disp: Saccucci, Materazzi, Antonini

Lupa Frascati: Putzu, Cesaroni, Lazazzera, Caprasecca, Rotondi, Pace, Castaldo, Vasari, Clemente (dal 29’st Cecili), Tomasso, Pecis (dal 25’st Massimi) All: Giuliani a disp: Barilli, D’Angelo, Forte, Panetta, Sollazzo

Arbitro: De Benedetti di Tivoli

Marcatore: 41’st Benedetti

Note: ammonito Castaldo (L); minuti di recupero 0’pt, 5’st