“LA SALVEZZA? CON UN MIRACOLO POSSIAMO RAGGIUNGERLA”

redazione 18 aprile 2013 Commenti disabilitati su “LA SALVEZZA? CON UN MIRACOLO POSSIAMO RAGGIUNGERLA”
“LA SALVEZZA? CON UN MIRACOLO POSSIAMO RAGGIUNGERLA”

(Fonte: Il Messaggero)

 

a cura di PIERLUIGI CASCIANELLI

 

“La salvezza? Con un miracolo si, la possiamo centrare”. Il nuovo tecnico del Civitavecchia Ugo Fronti non mette limiti alla provvidenza, ma tiene un profilo molto basso, consapevole che quest’ultima parte di stagione sulla panchina nerazzurra, non sarà certo una passeggiata, tutt’altro. L’allenatore civitavecchiese ha tutto da perdere, dopo una carriera prestigiosa, arrivando nuovamente a guidare il Civitavecchia in una delle fasi più difficili della sua storia: “Ma il cuore mi ha fatto tornare, e l’amore  per questi due colori – ha dichiarato Fronti – è chiaro che in ballo c’è anche un futuro a medio lungo termine, ma per adesso siamo concentrati esclusivamente sul presente”. Intanto quello che preoccupa il tecnico è la classifica. Pensare alla salvezza è difficile, ma c’è ancora una possibilità, che il Civitavecchia non può farsi sfuggire: “Se non vinciamo domenica contro il Sant’Elia siamo in Eccellenza – continua – questo credo sia chiaro. Quindi per noi la prossima partita è assolutamente decisiva. Poi ci sarà ovviamente da vedere cosa faranno le altre, ma se noi non conquistiamo l’intera posta in palio sarà tutto inutile”. Intanto la società nerazzurra lavora anche sul tavolo della giustizia sportiva. Dopo la penalizzazione, la seconda in questa stagione, per le vertenze dei tecnici Pirozzi, Gardini e Petrelli, ci potrebbe essere uno spiraglio per ridimensionare la sanzione. Dalla Lega infatti arrivano dei segnali incoraggianti da questo punto di vista perché sembra che alcune vertenze siano inammissibili. Il club quindi si è subito attivato attraverso i suoi legali per preparare i ricorsi. Una partita, quella che si sta giocando fuori dal campo, che non è ancora finita.