La Cynthialbalonga trova continuità. Sivilla: “Stiamo crescendo, ora pensiamo all’anticipo di sabato con l’Avezzano”

Andrea Dirix 19 Settembre 2022 Commenti disabilitati su La Cynthialbalonga trova continuità. Sivilla: “Stiamo crescendo, ora pensiamo all’anticipo di sabato con l’Avezzano”
La Cynthialbalonga trova continuità. Sivilla: “Stiamo crescendo, ora pensiamo all’anticipo di sabato con l’Avezzano”

La Cynthialbalonga ha rialzato subito la testa.

I primi due “schiaffi casalinghi” subiti in Coppa Italia (eliminazione con la Tivoli) e all’esordio in Serie D (k.o. con la Vigor Senigallia) sono stati cancellati dal prestigioso successo sul campo della Sambenedettese e dalla preziosa vittoria casalinga di ieri contro il Montegiorgio.

In entrambe le occasioni ha colpito l’attaccante classe 1986 Andrea Sivilla, uno dei tantissimi volti nuovi del gruppo guidato da mister David D’Antoni.

“Col Montegiorgio non è stato facile, ma d’altronde gare semplici a questi livelli non ne esistono.

Loro sono una squadra giovane, che corre tanto e che dopo due sconfitte aveva voglia di muovere la classifica.

Il primo tempo non è stato bellissimo anche se qualche occasione l’abbiamo comunque creata e non sfruttata, poi nel secondo tempo l’abbiamo sbloccata e poi abbiamo tenuto bene fino alla fine.

Ci prendiamo questi tre punti che ci danno continuità e serenità.

Siamo in crescita rispetto all’inizio, registriamo costanti miglioramenti: la continuità è un aspetto fondamentale per fare bene”.

Sivilla non nasconde la soddisfazione per i sigilli personali: “Ogni attaccante vive per fare gol, ma la gioia personale è sempre secondaria rispetto all’obiettivo di squadra.

Abbiamo un gruppo di ragazzi che si fanno trovare pronti quando c’è bisogno, d’altronde le squadre ambiziose sono costruite con tante alternative.

Non ci aspettavamo di iniziare la stagione con due sconfitte, ma quelle ci hanno fatto bene e abbiamo subito capito qual è la direzione da prendere”.

La Cynthialbalonga ha chiesto e ottenuto di anticipare il prossimo turno (che la Lnd aveva d’ufficio spostato a mercoledì 28 settembre per evitare la concomitanza con le elezioni di domenica prossima) a sabato 24 settembre.

“Giocheremo ancora in casa contro l’Avezzano, una squadra neopromossa che ha i nostri stessi punti e che ha sempre allestito compagini di buon livello visto che rappresenta una piazza importante.

Ma noi vogliamo continuare a fare bene”.

La chiosa è sulla sua prima parte di esperienza alla Cynthialbalonga: “Mi trovo bene in questo club, d’altronde ero già stato allenato a Monterosi con mister D’Antoni e so quali ambienti e quali situazioni sceglie lui per lavorare al meglio” conclude Sivilla.

 

(Ufficio Stampa Cynthialbalonga)