Juniores Elite – Tor di Quinto insaziabile, doma il Pro Roma e cala il tris

Andrea Cocco 14 aprile 2018 Commenti disabilitati su Juniores Elite – Tor di Quinto insaziabile, doma il Pro Roma e cala il tris
Juniores Elite – Tor di Quinto insaziabile, doma il Pro Roma e cala il tris

Pro Roma 3 – 2 Tor di Quinto

Pro Roma: Cittadini, Sardi, Messeri, Corsale (33’st Landini), Luciani, Agostinelli, Camponeschi, Di Brizio, Esposito (20’st Forgione), Santarelli (1’st Stefanelli), Rizza (36’Pascucci).
A disp: Cola, Serio, Diodati.
All. Pascucci Fabrizio

Tor di Quinto: Carolis, Pellegrini, Corsetti, Consalvi, Papa (15’st Staffa), Cancrini, Acanfora, Francioni (5’st Mattei), Russo, Libertini, Matera (13’st Sornoza).
A disp: Natali, Staffa, Pitzalis, Testa.
All. Basili Lorenzo

Arbitro: Sig. Bosco di Ostia

Note: Amm. Corsetti, Mattei, Agostinelli, Corsale, Pellegrini,

Marcatori: 10’pt Russo, 37’pt Esposito, 44’pt Di Brizio, 27’st Libertini

Penultima giornata di Juniores Elite. Al Daniele Vittiglio si sfidano Pro Roma e Tor di Quinto, con i padroni di casa che devono assolutamente vincere, se vogliono tener a distanza la Romulea, stanziata a -1.

La prima frazione di gioco vede gli ospiti portarsi in avanti grazie alla rete di Russo arrivata dopo appena 10′ minuti. Tutto in salita dunque per il Pro Roma, che nonostante lo svantaggio iniziale, non si lascia scoraggiare e prova a riaprire il match con qualche incursione offensiva.

La prima importante chance arriva al minuto 23′ con il colpo di testa di Di Brizio che sorvola la traversa e termina out.
A 10′ dal termine cambia tutto in via Verrio Flacco. Al 37′ Esposito accorcia le distanze trasformando in maniera ottimale un calcio di rigore assegnato dall’arbitro Bosco di Ostia. I locali sembrano crederci e pochi minuti più tardi trovano anche il gol del momentaneo 2-1 con l’incornata vincente del capitano, Di Brizio, sugli sviluppi di un corner, che consente di portarsi a riposo in vantaggio per 2-1.

Nella ripresa il match entra nel vivo, con gli ospiti che riescono nuovamente a ribaltare le sorti della gara.
Al 25′ della seconda frazione di gioco, il Tor di Quinto trova il gol del pari con ancora Russo protagonista. Il numero 9 ospite si libera con un tunnel del difensore, servendo per l’inserimento di Libertini, il quale a tù per tù con Cittadini non può sbagliare.

Entrambe sembrano non accontentarsi del pari e, alla fine, a spuntarla è la formazione di Basili. A poco più di 5′ minuti dal termine, il neo entrato Timperi viene atterrato in area di rigore da Agostinelli.
Dagli undici metri si presenta Mattei e, con estrema freddezza spiazza Cittadini.
Tor di Quinto che dunque, con questo 3-2 in trasferta conquista la 23° vittoria su 29° match disputati.