JUNIORES ELITE, LA 3^: TOR DI QUINTO PUO’ ALLUNGARE, ESAME PER IL P.C. TOR SAPIENZA

Alessandro Bastianelli 2 Ottobre 2015 Commenti disabilitati su JUNIORES ELITE, LA 3^: TOR DI QUINTO PUO’ ALLUNGARE, ESAME PER IL P.C. TOR SAPIENZA
JUNIORES ELITE, LA 3^: TOR DI QUINTO PUO’ ALLUNGARE, ESAME PER IL P.C. TOR SAPIENZA

Di Alessandro Bastianelli.

GIRONE A : TOR DI QUINTO PER L’ALLUNGO, SAVIO E LADISPOLI PROVANO IL TIRO DA TRE.

Classifica corta ma già definita dopo due giornate: il Tor Di Quinto è a punteggio pieno in solitaria, con quattro squadre a quota quattro punti lì dietro, con l’occasione per allungare a portata di mano.

Tra di queste vi è la prossima rivale dei blues, la Boreale, pronta a far visita a via del Baiardo con un buon arsenale in attacco ma qualche falla di troppo a poppa. Già quattro le reti subite dai viola, che per fare l’impresa contro la capolista dovranno chiudere ermeticamente i ranghi.

A quattro punti c’è il Montespaccato, che ha sorpreso l’Accademia alla prima e ottenuto un buon punto alla seconda con il Ladispoli. Per il Savio, prossimo cliente a via Stefano Vaj, l’impegno con i biancocelesti non è affatto da sottovalutare: il tiro vincente da fuori porterebbe tre punti molto importanti se considerati i primi due pareggi stagionali, frutto di un ottimo fraseggio a cui fa da contrasto un attacco leggero e privo di un punto di riferimento.

Le altre due a quota quattro punti sono Certosa e Vigili Urbani, ma se i secondi (impegnati al Tobia contro i coriacei fianesi di Scrocca) godono di tre punti a tavolino ed uno strappato con il sudore al Montesacro, il Certosa vanta altre, ed alte, credenziali nonostante i meccanismi ancora imperfetti. Per gettare olio sugli ingranaggi, e mettere punti in tasca, potrà servire la trasferta dell’Alberini contro un Tor Sapienza ancora a secco di punti.

Senza vittorie, ma con un punto in tasca, ci sono Atletico Acilia e Atletico Fidene. La matricola di Faina aspetta il Ladispoli di Dolente, ancora senza vittoria e vogliosa di trovare il primo sorriso in trasferta, mentre all’Atletico Fidene aspetta una trasferta nel viterbese in casa del Montefiascone, consapevole di dover costruire la propria salvezza tra le mura amiche.

L’ultimo incontro di giornata è al Paglialunga tra Fregene e Grifone Monteverde, un ulteriore banco di prova per i rossoblu, chiamati a sfidare un destino avverso con il fair play ed il bel gioco che Radi e soci hanno mostrato la scorsa stagione.

Programma gare ed arbitri del girone A.

ATLETICO ACILIA – LADISPOLI

Arbitro: Ottaviani di Roma 2.

FREGENE – GRIFONE MONTEVERDE

Arbitro: Granata di Roma 1.

MONTEFIASCONE – ATLETICO FIDENE

Arbitro: Giardini di Civitavecchia.

MONTESPACCATO – SAVIO

Arbitro: Bernardini di Ciampino.

TOR DI QUINTO – BOREALE

Arbitro: Lertua di Tivoli.

TOR SAPIENZA – CERTOSA

Arbitro: Forconi di Roma 2.

VIGILI URBANI – SAVIO

Arbitro: Farcomeni di Civitavecchia.

VILLALBA 1952 – ACCADEMIA CALCIO ROMA

Arbitro: D’Antoni di Ciampino.

 

GIRONE B: FORTITUDO E P.C. TOR SAPIENZA PER STUPIRE, OCCHIO AL FUTBOL 22

Prevedere la Vigor Perconti in vetta non era affare da cartomanti specializzati, ma che i blaugrana dovessero condividere il primo posto con P.C. Tor Sapienza e Fortitudo Calcio Roma ben pochi l’avrebbero saputo  anticipare.

La Vigor Perconti ha cambiato poco rispetto alla scorsa stagione, ed i ’97 stanno mettendo a frutto gli insegnamenti acquisiti nell’anno dello scudetto insieme al nuovo allenatore Persia. L’Unipomezia Virtus è la prossima rivale attesa al Vigor Sporting Center, servirà la gara perfetta ai neo promossi per far lo sgambetto alla capolista.

Impegni in trasferta anche per le due sorelle di testa. La gara di cartello è al Candiani fra N. Tor Tre Teste e Pro Calcio Tor Sapienza: gli ospiti sono chiamati a confermare le ottime cose viste nelle prime due giornate di campionato, mentre la Tor Tre Teste sta piano piano trovando l’equilibrio e il temperamento necessario per questi livelli, considerando la giovane età dei ragazzi di Tocci.

Altro strano big match è quello del Vianello fra Futbol 22 e Fortitudo Calcio Roma. Gli ospiti hanno già sorpreso Colleferro e Pro Roma e devono dimostrare di averci preso gusto contro un’altra nota positiva di inizio stagione. Il Futbol, nonostante la crisi societaria, ha confermato alcuno ottimi giocatori come Pizzo, Trenta e Mauri, e aspira a togliersi qualche soddisfazione senza l’ansia di doversi salvare.

Impegno da non sottovalutare neanche per l’Atletico 2000: sulla strada della maturità c’è l’imprevedibile Dilettanti Falasche, che nonostante il crollo nella ripresa contro la Vigor ha dimostrato di esser cliente non facile.

La classifica qui è più corta rispetto al girone A, questa giornata potrà essere il punto di partenza per definire meglio i valori in campo. L’Almas Roma, ancora imbattuta, andrà al Comunale di Pomezia con l’intento di dar continuità all’ottimo inizio di stagione, mentre il Cassino ed il Colleferro cercano ancora i primi punti della stagione.

I cassinati hanno forse raccolto meno di quanto gli spettava, occorre iniziare a dar concretezza alle ambizioni di salvezza battendo il Pro Roma in casa, squadra dotata di un gran potenziale offensivo a fronte di una difesa perforabile.

Il Colleferro non è ancora entrata a pieno regime, ed il 4 – 0 incassato dal Futbol potrebbe aver dato la scossa ai rossoneri, che al Caslini sfidano un Gaeta tutt’altro che entusiasmante fuori casa.

L’ultima gara di giornata è fra Sermoneta e Vis Artena, nella splendida cornice dei monti Lepini i padroni di casa cercano la prima vittoria, mentre gli uomini di Recchia vengono dal buon risultato contro il Cassino, che ha portato i primi punti della stagione.

Programma gare ed arbitri del girone B.

ATLETICO 2000 – DILETTANTI FALASCHE

Arbitro: Canali di Roma 1.

CASSINO – PRO ROMA

Arbitro: Truini di Latina.

COLLEFERRO – GAETA

Arbitro: Caroli di Roma 1.

FUTBOL 22 – FORTITUDO CALCIO ROMA

Arbitro: Celli di Roma 1.

N. TOR TRE TESTE – PRO CALCIO TOR SAPIENZA

Arbitro: Celani di Viterbo.

POMEZIA S.D.P. – ALMAS ROMA

Arbitro: Cecchi di Roma 1.

SERMONETA – VIS ARTENA

Arbitro: Lupoli di Latina.

VIGOR PERCONTI – UNIPOMEZIA VIRTUS

Arbitro: Valentini E. di Tivoli.