JUNIORES ELITE E NAZIONALI: IN PALIO PUNTI PESANTI PER VIGOR, LUPA E TOR TRE TESTE

redazione 26 gennaio 2013 Commenti disabilitati su JUNIORES ELITE E NAZIONALI: IN PALIO PUNTI PESANTI PER VIGOR, LUPA E TOR TRE TESTE

Mentre è stata resa ufficiale nel 9 febbraio prossimo la data dei primi (e speriamo ultimi) recuperi per maltempo del 2013 (quel sabato verrano rigiocate le 3 gare non disputate la settimana scorsa nel gruppo A della Juniores Elite, ovvero Tuscia Foglianese-Villanova, Canale Monterano Urbetevere  e Pisoniano Maccarese), è già tempo di anticipare i temi delle squadre che scenderanno in campo per un altro sabato di emozioni.

 

A cura di Giovanni Crocè

 

JUNIORES ELITE GRUPPO A: IL RIETI TENTA LO SGAMBETTO ALLA TOR TRE TESTE, E LE ALTRE SPERANO….

 

Questa settimana tutto o quasi ruoterà attorno al risultato che il Rieti riuscirà ad ottenere contro la Nuova Tor Tre Teste, compagine che lotta per la vetta della classifica quella di mister Di Nunno, ma il Rieti è la migliore tra le avversarie possibili in questo momento. Già all’andata i Reds prenestini riuscirono ad imporsi soltanto per per 3-2 sui reatini. Ma le cose sono cambiate e il Rieti crede ai playoff più che mai, con 5 vittorie e 1 sola sconfitta nelle ultime sei; come se non bastasse questa volta il gol di Lollo ha permesso di ottenere una vittoria folle sul Futbolclub e in questa fase, andare a cercare punti allo Ielasi fa meno paura. Tutti a dare un occhiata a quel che capiterà in via Candiani, ma l’Urbetevere, con 2 punti di vantaggio e una gara da recuperare col Canale Monterano non può permettersi passi falsi e contro il Montecelio deve assolutamente vincere al campo Urbetevere; solitamente questi sono match che la compagine di mister Guida affronta con grande entusiasmo e ce ne sarà bisogno ancora di più stavolta, contro una compagine che lotta per non retrocedere ed è penultima. Per il resto Villanova-Ladispoli è la storia di chi poteva essere grande ma è incappato in una annata terribile, come il Ladispoli, e stavolta deve lottare per salvarsi contro il Villanova dei miracoli di mister Volpe che invece sogna i playoff. Che decida un altro gol di Falzerano? Il Fiumicino è in mini serie positiva da un paio di partite e in casa al Garbaglia può impensierire la Spes Montesacro, che viene da un rocambolesco 3-3 ma è squadra che prende almeno una rete a partita ogni sabato e questo è dato che potrebbe invogliare non poco i ragazzi di mister Pesce. In una giornata caratterizzata da grandi scontri salvezza c’è Maccarese-Settebagni che vale tantissimo per chi riuscirà a vincere, nei ragazzi del Settebagni potrebbe farsi sentire parecchio l’assenza di Benigni, squalificato. Dovrebbe tornare alla vittoria salvo apertura di una crisi clamorosa il Futbolclub di Magro, senza gli squalificati Zoppis (fino al 15 febbraio) e Roscioli (fino al 22 febbraio), entrambi per intemperanze contro arbitro e avversari nel finale della gara col Rieti contro la Tuscia Foglianese, altro incrocio per non retrocedere tra Corneto e Canale Monterano, mentre Casal Barriera contro Pisoniano è incrocio incerto, dal quale potrebbe anche uscire un pareggio.

 

26 gennaio 2013 15:00 Nicolino Usai
ACES CASAL BARRIERA – PISONIANO
-:-
26 gennaio 2013 15:00
CORNETO TARQUINIA – CANALE MONTERANO
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Piero Garbaglia
FIUMICINO CALCIO – SPES MONTESACRO
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Futbolcampus
FUTBOLCLUB – TUSCIA FOGLIANESE
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Emilio Darra
GIA.DA. MACCARESE – SETTEBAGNI CALCIO SALARIO
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Roberto Ielasi
NUOVA TOR TRE TESTE – RIETI
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Urbetevere
URBETEVERE – MONTECELIO
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Attilio Ferraris
VILLANOVA – LADISPOLI
-:-

 

Pos

 

 

Squadra

G.

V.

T

S.

Goals

Diff

Pti

1 URBETEVERE 17 14 1 2 43 30 43
2 NUOVA TOR TRE TESTE 18 13 2 3 58 37 41
3 FUTBOLCLUB 18 12 2 4 43 27 38
4 VILLANOVA 17 11 4 2 32 16 37
5 PISONIANO 17 12 1 4 31 10 37
6 RIETI 18 11 2 5 32 14 35
7 ACES CASAL BARRIERA 18 7 3 8 26 -3 24
8 ? SPES MONTESACRO 18 6 4 8 35 4 22
9 ? CORNETO TARQUINIA 18 6 4 8 24 -12 22
10 LADISPOLI 18 5 4 9 20 5 19
11 TUSCIA FOGLIANESE 17 4 5 8 22 -8 17
12 CANALE MONTERANO 17 4 3 10 20 -16 15
13 SETTEBAGNI CALCIO SALARIO 18 4 3 11 23 -21 15
14 GIA.DA. MACCARESE 17 5 0 12 14 -24 15
15 MONTECELIO 18 3 4 11 21 -31 13
16 FIUMICINO CALCIO 18 1 4 13 15 -28 7

 

 

JUNIORES ELITE GRUPPO B: ATLETICO 2000, ATTENTO AL PERICOLO SAN LORENZO, RISCHIO CIAMPINO PER IL PRO ROMA

 

 

Incroci dai quali quasi sicuramente uscirà almeno una sorpresa ce ne sono anche nel gruppo B, dove non è peregrina l’ipotesi che almeno una tra San Lorenzo e Ciampino centri il colpo gobbo contro avversari sulla carta molto più titolati, in questo momento. Il San Lorenzo di mister Vitelli, 24 punti, è in posizione piuttosto tranquilla e gioca sempre molto bene, non segna tanto ma incassa ancor meno e questa volta ospiterà al Cinecittà 2 l’Atletico 2000 che ha vinto l’ultimo incontro con 2 gol del capocannoniere del girone, Kevin Mastrosanti (14 gol), ma ha pareggiato contro il Santa Maria delle Mole nell’ultima gara del 2012 e perso addirittura contro la Vis Artena nella prima del 2013. 3 punti in 3 gare insomma per la corazzata di Boncori, che dovrà fare a meno di Iannicelli e anche di capita Valerio Trecca, espulso nella vittoria di sabato Scorso. Il Ciampino dopo aver speso tanto in sede di campagna acquisti, come detto è squadra nuova e rivoltata come un calzino che ha già fatto soffrire tutte le big da quando c’è mister Mancini in panchina. La Vigor Perconti ha vinto 2-0 molto meno nettamente di quanto dica il punteggio ed il Pro Roma dietro qualcosa la concede sempre. Gran gara sarà, terreno del Sant’Anna permettendo (spesso disastroso il manto erboso di Via Demetriade) tra i biancoverdi di Durante ed i blues del Savio allenati da Papotto che anche senza il playmaker Flavio Santarelli (squalificato per un turno) è destinato ad un match da battaglia. Nessuna delle due farà sconti ed anzi il Savio vincendo potrebbe superare proprio l’Almas che ha 2 punti in più ed è rimasta alquanto scossa dall’ultima sconfitta che allontana parecchio Ladogana ed i suoi dai playoff: c’è da scommettere che tenteranno la gara della vita. Dilettanti Falasche di mister Antonelli in lieve calo dopo un bell’avvio di stagione ed un altrettanto buona chiusura di anno, che affrontano l’Albalonga a Villa Claudia, mentre la locomotiva Vigor Perconti, anche contando in una eventuale sconfitta o pareggio del Pro Roma, se vincerà in casa contro il Tor Sapienza (dove all’andata vinsero i gialloverdi dell’alberini con gol vittoria di Matarrelli, 2-1) la squadra blaugrana potrà così agganciare quel terzo posto ora distante soltanto 1 punto ed occupato dai giallorossi di mister Latini (33 punti). La cosa impressionante è che se vincessero anche stavolta i campioni d’Italia in carica raggiungerebbero la loro  settima vittoria consecutiva. Il Tor di  Quinto seconda forza del girone è sempre  a meno 4 dall’Atletico capolista e farà visita alla pericolante Santa Maria delle Mole, 21 punti: onestamente crediamo che la compagine di Moretti, nonostante non sia quella corazzata imperforabile di qualche anno fa, possa riuscire ad ottenere i 3 punti.

 

 

Nota di colore, in questi giorni il funambolico trequartista classe 1986 Stefano Napoleoni che proprio con il Tor di Quinto (ed in coppia con un devastante alter ego d’attacco, Muccichini faceva valanghe di gol proprio nella categoria Juniores Elite) vinse un titolo regionale nel 2005 (3-0 in finale all’Alatri sul neutro dello stadio Flaminio di Roma) è in prova per 2 settimane al Siena di Giuseppe Iachini, in serie A. Dopo aver giocato, segnato e divertito prima in Polonia (Widzew Lodz) e in Grecia (anche qua serie A ellenica, col Levadìakos), il talentuoso numero 10 potrebbe fare il grande salto nella massima serie del calcio italiano. E permetteteci di dire che, dopo Giuseppe Rossi e tanti altri nostri ragazzi che fanno la spola con l’estero e poi tornano più forti di prima nei nostri confini, se Napoleoni fosse tesserato sarebbe una gioia enorme per tutto il calcio laziale

 

Incontri

Punteggio

26 gennaio 2013 15:00 Sant\\\’Anna A
ALMAS ROMA – SAVIO
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Villa Claudia
DILETTANTI FALASCHE – ALBALONGA
-:-
26 gennaio 2013 15:00
NUOVA SANTA MARIA DELLE MOLE – TOR DI QUINTO
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Danilo Vittiglio
PRO ROMA – CIAMPINO
-:-
26 gennaio 2013 15:00
ROCCA DI PAPA NEMI – CECCANO
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Cinecittà Due
SAN LORENZO CALCIO – ATLETICO 2000
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Vigor Sporting Center
VIGOR PERCONTI – TOR SAPIENZA
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Comunale di Artena
VIS ARTENA – PRO CISTERNA
-:-

 

Pos

 

 

Squadra

G.

V.

T

S.

Goals

Diff

Pti

1 ATLETICO 2000 18 13 4 1 49 24 43
2 TOR DI QUINTO 18 12 3 3 30 16 39
3 PRO ROMA 18 10 3 5 40 11 33
4 VIGOR PERCONTI 18 10 2 6 49 24 32
5 ? ALBALONGA 18 7 7 4 29 4 28
6 ? ALMAS ROMA 18 7 5 6 31 8 26
7 TOR SAPIENZA 18 7 3 8 30 4 24
8 ? SAN LORENZO CALCIO 18 6 6 6 28 3 24
9 ? SAVIO 18 6 6 6 27 0 24
10 DILETTANTI FALASCHE 18 4 9 5 25 -1 21
11 NUOVA SANTA MARIA DELLE MOLE 18 5 6 7 22 -16 21
12 ? CECCANO 18 4 5 9 25 -14 17
13 ? ROCCA DI PAPA NEMI 18 3 7 8 16 -13 16
14 VIS ARTENA 18 3 6 9 20 -23 15
15 ? PRO CISTERNA 18 4 3 11 35 -15 14
16 ? CIAMPINO 18 2 7 9 21 -12 13

 

 

 

JUNIORES NAZIONALE: RIPRENDE LA “CACCIA ALLA LUPA”, IL SAN BASILIO PUO’ AGGANCIARE IL SECONDO POSTO.

 

Anche qua la Lupa ha un turno da recuperare, quello della partita contro l’Anziolavinio, adesso i ragazzi di Citernesi ricominciano ospitando sempre tra le mura amiche dell’8 settembre il Cynthia 1920, squadra che ha davvero poco da chiedere al campionato in terzultima piazza con 14 punti, sembra esserci terreno fertile per la verve di Bocci, Viciani e del talentuoso Aliou Sesay, 2 gol nelle ultime 2 gare da centrocampista offensivo per l’ex freccia offensiva del Pro Roma proveniente dalla Sierra Leone. Dopo il brutto crollo della settimana scorsa ora la squadra del Marino è chiamata ad una prova d’orgoglio contro il San Cesareo, che ha formalmente riposato dato che la sua gara col Fidene, anch’essa da recuperare, è terminata al 38’ minuto e andrà rigiocata per intero. Gara ampiamente abbordabile proprio per il Fidene secondo in classifica di mister Di Giovanni (che anche in una gara sospesa per vento come quella scorsa vinceva comunque per 1-3 ndr) contro l’Anziolavinio ma attenzione perché se pareggiasse e il San Basilio Palestrina vincesse contro la Viterbese, i ragazzi di San Basilio diventerebbero secondi scavalcando proprio gli atleti del “Salaria Sport Village”. Dopo il brutto pari contro il Civitavecchia cercherà invece di superare l’Ostiamare di Cesaroni l’Astrea, di scena come sempre per le gare casalinghe al “Vittorio Bachelet” di Monteverde Vecchio. Chiudiamo con Isola Liri-Civitavecchia dove sostanzialmente si giocherà per divertirsi ed onorare il campionato, qualche stimolo in più per i ragazzi di casa che hanno 19 punti.

 

Incontro

Punteggio

26 gennaio 2013 15:00 Salaria Sport Village
FIDENE – ANZIOLAVINIO
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Anco Marzio
OSTIAMARE – ASTREA
-:-
26 gennaio 2013 15:00 VIII Settembre
LUPA FRASCATI – CYNTHIA GENZANO
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Madami
FLAMINIA CIVITACASTELLANA – GINNASTICA E CALCIO SORA
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Fattori
CIVITAVECCHIA – ISOLA LIRI
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Rocchi
VITERBESE – SAN BASILIO PALESTRINA
-:-
26 gennaio 2013 15:00 Domenico Fiore
CITTA’ DI MARINO – SAN CESAREO
-:-

 

Pos

 

 

Squadra

G.

V.

T

S.

Goals

Diff

Pti

1 LUPA FRASCATI 15 12 1 2 35 25 37
2 FIDENE 15 10 4 1 43 29 34
3 SAN BASILIO PALESTRINA 16 10 3 3 31 16 33
4 CITTA’ DI MARINO 16 8 5 3 19 4 29
5 SAN CESAREO 15 9 1 5 30 14 28
6 ASTREA 16 7 5 4 23 2 26
7 ? OSTIAMARE 16 6 6 4 17 3 24
8 ? VITERBESE 16 7 3 6 24 1 24
9 FLAMINIA CIVITACASTELLANA 16 6 1 9 20 -10 19
10 ISOLA LIRI 16 5 4 7 21 -11 19
11 ANZIOLAVINIO 15 4 3 8 22 4 15
12 CYNTHIA GENZANO 16 4 2 10 17 -9 14
13 GINNASTICA E CALCIO SORA 16 1 1 14 9 -30 4
14 CIVITAVECCHIA 16 0 3 13 7 -38 3