JUN. ELITE: LA NUOVA TOR TRE TESTE SOFFRE A VASTO, POI VINCE 3-0

redazione 29 maggio 2013 Commenti disabilitati su JUN. ELITE: LA NUOVA TOR TRE TESTE SOFFRE A VASTO, POI VINCE 3-0

Nell’andata dei quarti di finale delle fasi nazionali della juniores elite in terra abruzzese la squadra di Alessandro Di Nunno prima soffre tremedamente nel primo tempo senza riuscire ad esprimere il solito grande calcio, poi con un secondo tempo strepitoso chiude con un 3-0 bruciante. Ritorno sabato prossimo a Roma al “Roberto Ielasi”

A cura di Giovanni Crocè

Conquiste anche in terra chietina, dove a Vasto Marina la Nuova Tor Tre Teste di Alessandro Di Nunno riesce a vincere  3-0 nonostante un primo tempo che, per stessa ammissione del tecnico romano, sentito telefonicamente poco fa, non è stato tra i più brillati disputati dalla sua squadra: “Non abbiamo espresso il solito buon calcio nel primo tempo ma stavolta al di là del nostro entrare più o meno rapidamente in partita, va dato merito agli avversari, perchè il Vasto è davvero una buona squadra, un collettivo di tutto rispetto”. 

E nelle parole del tecnico dei campioni regionali del Lazio c’è tutta la fatica per restare a galla in un primo tempo dove il Vasto ha giocato meglio e ha creato due nitide palle-gol contro le zero della Nuova Tor Tre Teste. Già dalle formazioni emerge qualche novità, dato che il solitamente titolare Matteo Minnucci, il ragazzo che ha firmato il gol del titolo regionale l’8 maggio ad Ostia Lido nella finale contro la Vigor Perconti, parte dalla Panchina, al posto della punta classe 1994 di Alatri, gioca Galati, per uno schieramento leggermente più ordinato e guardingo, dato che galati è più centrocampista che attaccante, confermati Christian Mastrantonio e  “frecciarossa” Matteo Bertoldi a completare l’attacco dei Reds. Primi 20 minuti a rincorrere un avversario più fresco per la Tor Tre Teste e al 26′ Stivaletta, attaccante del Vasto coglie il palo pieno impattando di testa sottomisura direttamente da calcio d’angolo, a Calvarese battuto. Agisce bene anche in contropiede il vasto dato che Riella, numero 11 di casa, ben servito da un lancio di Menna, va in fuga solitaria al 40′ ma davanti al classe 1996 Calvarese mette a lato divorandosi un gol incredibile. La Tor Tre Teste tiene botta e poi, dopo altri 10 minuti di apnea nella seconda frazione, piazza un uno-due che stenderebbe anche un toro con 2 reti in 1 minuto messe a segno proprio da Matteo Minnucci, che subentrato a Mastrantonio, graffia due volte, per una doppietta da urlo: prima al 15′ con un preciso tiro dal limite dell’area, poi sessanta secondi dopo penetrando in contropiede la difesa del Vasto e trafiggendo con un dolcissimo pallonetto un incerto Benedetti, portiere degli abruzzesi, in uscita. Gara che prende una piega impensabile a rivedere gli highlights del primo tempo, ma saggiamente la Nuova Tor Tre Teste da squadra superba quale è la Juniores Elite di Di Nunno, non si accontenta ed anzi triplica, col 3-0 di De Bartolo al 20′ contro un avversario ormai mentalmente k.o.: ancora una volata in contropiede chiusa da una conclusione precisissima che triplica il vantaggio dei romani. Ancora un inarrestabile Minnucci si procura un calcio di rigore per fallo su di lui di Serafini ma stavolta De Bartolo calcia altissimo il penalty. Adesso, con 3 reti di vantaggio e la consapevolezza di aver resistito in uno dei primi tempi più duri di tutta la stagione, la Tor Tre Teste aspetta nella sua tana, allo Ielasi, sabato prossimo, il Vasto, per un’ulteriore tappa di questa avvincente avventura nelle finali nazionali Juniores Elite 2012\2013.

VASTO MARINA-NUOVA TOR TRE TESTE 0-3

VASTO MARINA: 3-4-3: Benedetti; D’Alessandro, Pili, Serafini;Piermattei, Menna, Galiè, Stivaletta; Cesario, Ravaglini, Riella  A disp: D’Aiello, Racciatti, Jammarino, Piccinini, Di Giorgi  All.:Antonaci

NUOVA TOR TRE TESTE: 4-3-3: Calvarese; Brighi, Zucchelli, Santilli, Pesante; Greco, Bertoldi, De Bartolo; Mastrantonio (12’st Minnucci), De Palma, Galati.  A disp.: Finocchioli, D’Elia, Manna, Aciero, Potocco, Di Pasquale. All.:Di Nunno

ARBITRO: Sig. Natilla di Molfetta

MARCATORI: 15′ e 16’s.t. Minnucci (NTTT), 20’s.t. De Bartolo (NTTT)