IL COLLEFERRO RITROVA LA VITTORIA,ALLA SEMPREVISA NON BASTA IL CUORE

alfredo 13 novembre 2013 Commenti disabilitati su IL COLLEFERRO RITROVA LA VITTORIA,ALLA SEMPREVISA NON BASTA IL CUORE
IL COLLEFERRO RITROVA LA VITTORIA,ALLA SEMPREVISA NON BASTA IL CUORE

Trionfa il Colleferro di Baiocco al “Caslini”,regalano passione per la loro squadra gli “Ignari”,ultras della Semprevisa,vince la formazione superiore tecnicamente,perde quella che ha provato a metterci il cuore e la determinazione nonostante la tangibile inferiorità individuale. E’ quanto emerge dall’atteso derby che ha nella sporta l’attesa di una settimana portata avanti a provare moduli,tattiche e situazioni di gioco da parte dei due mister. Vince la squadra di casa 2-0,ora terza in graduatoria distante tre punti dalla prima compagine del campionato mentre i ragazzi di Liberati,ai quali è sembrato mancare qualcosa nella parte finale delle azioni d’attacco, rimane nella zona rossa della classifica. I tifosi ospiti,presenti in massa a Colleferro,spingono la propria squadra che si porta in zona offensiva al 10’ con Coluzzi che in verticale trova Biasiotti,controllo e destro per lui ma il muro di Ferri impedisce alla Semprevisa di passare in vantaggio. Dopo otto minuti Carlini vuole mostrare pezzi del suo repertorio alla platea ma il suo sinistro su punizione(conquistato proprio dall’attaccante per un’irregolarità di Pucello) termina di poco alto. Scaldato il mancino Carlini ci riprova ma stavolta è Gavillucci che respinge il tiro. Altra occasione,altra botta da fuori per il Colleferro con Galuppi che al 27’ non trova lo specchio. L’attaccante ex Morolo,dopo i primi buoni minuti della Semprevisa,tenta di portarsi a 8 nella classifica marcatori con un tiro che trova pronto Gavillucci il quale faccia a faccia con Tornatore,vede il piazzato dell’avversario terminare incredibilmente sul fondo. Anche la Semprevisa si affida all’individualità: pallone tra i piedi di Pazienza che avanza,calcia in porta dalla trequarti,pallone largo. Questo quanto accaduto al 32’ prima dell’episodio probabilmente di svolta della partita quattro minuti più tardi: Coluzzi già ammonito nell’occasione del 12’ tocca probabilmente vicino la linea laterale il pallone con una mano; rosso e fine match per lui. La squadra ospite(guidata in panchina da De Paolis per la squalifica di Liberati)non si scompone dal punto di vista tattico ma subisce il colpo di testa di Tornatore azionato da Carlini a tre minuti dalla fine della prima frazione. La seconda parte di match fa registrare il 2-0 colleferrino nei primi diciotti minuti dal suo inizio. Il gol del vantaggio arriva grazie all’azione dalla fascia di destra portata avanti da Moriconi il quale recapita un invitante pallone a centro area che Tornatore sfrutta al meglio. Tocco sottomisura e 1-0. A Stretto giro di posta destro potente di Tornatore,deviazione di Carbonari nel tentativo di spazzare e pallone che,con una traiettoria a palombella,prende la via della rete. Spietato e fortunato mister Baiocco che deve assistere dopo i gol alla reazione della squadra di Carpineto che si materializza al 64’ con il destro del centrocampista Santarpia non preciso verso lo specchio. L’area di rigore è la casa del rossonero Carlini(lo scorso anno a Morolo 33 gol in 30 presenze per lui) ma il gol non arriva neanche al 68’ quando su assist-cross di Moriconi l’attaccante tocca ma non quanto basta per il 3-0. Dopo l’uscita del bianco verde Biasiotti,rimasto unico in zona offensiva a seguito dell’espulsione di Coluzzi, è Di Florio ad avere due buone chance. La più clamorosa a dieci minuti dalla fine quando solo sottoporta sul traversone di Pazienza colpisce di testa indirizzando il pallone oltre la linea bianca di fondocampo. Prima del fischio finale azione fotocopia con stesso risultato. Pronto riscatto per il team di Via Berni dopo la prima traumatica sconfitta stagionale patita contro il Borgo Podgora domenica scorsa,terzo k.o consecutivo dei carpinetani che non riescono da qualche turno a racimolare punti per mantenere la categoria.

Gianmarco Battisti

 

COLLEFERRO:Saccucci,Lisi,Frioni,Ferri(79’Cataldi),Moriconi,Pedrocchi(87’Braccani)Galuppi,Amici,Teodorof,Tornatore,Carlini  A DISP:Zazzaro,Talone,Franceschi,Felici,Promutico   ALL:Baiocco

SEMPREVISA:Gavillucci,Orilia,Carbonari,Palombi(57’Molle),Pazienza,Pucello,Pitocchi,Santarpia(79’Serafini),Iovino,Coluzzi,Biasiotti(60’Di Florio)    A DISP:Delfino,Saccucci,Navarra,Callara’

ARBITRO:Centi di Viterbo

ASSISTENTI:Visinoni di Aprilia e D’Arpino di Cassino

AMMONITI:Moriconi,Paziena,Pucello,Molle

ESPULSI:Coluzzi,Tornatore