Giudice Sportivo Serie D: piovono squalifiche per diffide

Alessandro Bastianelli 8 marzo 2018 Commenti disabilitati su Giudice Sportivo Serie D: piovono squalifiche per diffide

Cuffa

Club di Serie D costretti a fare i conti con le diffide.

Tanti giocatori infatti hanno ricevuto una giornata di squalifica per via dell’accumulo di cartellini gialli: al ritorno in campo, il 18 Marzo, salteranno una gara per squalifica Cuffa e Tiraferri (Rieti), De Cerchio e Gasperini (Monterosi) e Svidercoschi e Piva della Lupa Roma.

Ammenda pesante (1.000 Euro) per il Lanusei, che paga anche le squalifiche del terzino Mithra e dell’esperto portiere La Gorga.

Occhio alle prossime diffide: rischiano Roberti e Casimirri, arrivati alla quarta sanzione.

Questi tutti i provvedimenti relativi alla nona giornata di ritorno.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 1.000,00 LANUSEI CALCIO

Per avere propri sostenitori, al termine della gara, rivolto espressioni gravemente offensive all’indirizzo della Terna Arbitrale costringendo le Forze dell’Ordine a scortala fino all’uscita dell’impianto di gioco. ( R IdC)

 

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 28/ 3/2018

TOMEI GIORGIO (ALBALONGA)

Per avere rivolto espressione irriguardosa all’indirizzo del Direttore di gara. Sanzione così determinata in considerazione della sosta del Campionato per la Viareggio’s Cup.

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

PISANU PIER PAOLO (NUORESE CALCIO 1930)

Per avere protestato nei confronti del Direttore di gara con termini irriguardosi, allontanato. ( R A – R AA )

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

MITHRA NICOLAS (LANUSEI CALCIO)

Per avere, calciatore in panchina, rivolto espressioni offensive all’indirizzo del Direttore di gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

LA GORGA COSIMO (LANUSEI CALCIO)

Per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo.

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

FUNARI THOMAS (ANZIO CALCIO 1924) GALLO SALVATORE (NUORESE CALCIO 1930)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

PUSCEDDU ALESSANDRO (POL.CALCIO BUDONI) PIVA SIMONE, SVIDERCOSCHI SEBASTIANO (LUPA ROMA F.C. S.R.L.) DE CERCHIO ALESSIO, GASPERINI GIAN MATTEO (MONTEROSI FC SSD A RL.) SANTUCCI MICHELE (OSTIA MARE LIDOCALCIO SRL) CUFFA CLAUDIO MATIAS, TIRAFERRI TIZIANO (RIETI S.R.L.) VONA EDOARDO (TORTOLI 1953)

Banner