Giovanissimi/Allievi Fascia B, il resoconto della ventunesima giornata

Simone Capone 5 aprile 2017 Commenti disabilitati su Giovanissimi/Allievi Fascia B, il resoconto della ventunesima giornata
Giovanissimi/Allievi Fascia B, il resoconto della ventunesima giornata

GIOVANISSIMI FB ELITE

Girone A – Il primo raggruppamento dice ancora una volta Urbetevere: i gialloblu di Cicchetti si prendono anche l’ultimo big-match stagionale contro la Vigor Perconti e blindano il primato davanti alla Lazio, vincente in rimonta contro un’ottima Accademia Calcio Roma.

La battuta d’arresto dei blaugrana permette all’Ostiamare di tornare sul podio in virtù della vittoria di misura, firmata Lana, sul Grifone Monteverde.

In coda successi di vitale importanza per Rieti, decisivo Bonifazi nella sfida alla Massimina, e Lupa Roma, corsara al Marescotti nei minuti finali.

A centro classifica si confermano Giardinetti, uno a zero al Campus Eur con Dominizi, e Atletico Kick Off, dilagante nella gara con l’Atletico Fiumicino.

Girone B – Anche nel secondo raggruppamento una squadra dilettante mette dietro le professioniste: è il Tor di Quinto di Passalacqua che vincendo uno a zero con la P.C.Tor Sapienza, rigore di Liberati, conquista il primato a discapito della Roma, sorpresa al San Tarcisio da una straordinaria Fortitudo Calcio Roma.

Ne approfitta, dunque, il Frosinone, che battendo per una a zero il Savio, goal di Jirillo, aggancia al secondo posto i giallorossi e tiene la scia del Tor di Quinto.

Bissano il successo della scorsa settimana sia la Tor Tre Teste, all’inglese sull’Aprilia, che la Romulea, che cala il tris sul Città di Ciampino; secondo X consecutivo, invece, per la Polisportiva Carso, che impatta per uno a uno sul campo del Cinecittà Bettini.

Torna al successo, infine, la Lodigiani, che espugna per uno a zero il terreno di gioco del Latina.

ALLIEVI FB ELITE

Girone A – La N.Tor Tre Teste corona la sua rincorsa al podio con la conquista del primo posto in coabitazione con la Viterbese.

La formazione di Corsi si impone per uno a zero sull’Ostiamare, goal di Albanesi a 8′ dal termine, e raggiunge in vetta la squadra di Valentini, la quale pareggia per uno a uno nel big-match con la Lupa Roma: al vantaggio di Fondi risponde Ferrari al 3′ di recupero per i ragazzi di Monaco.

Occasione persa, dunque, per Vigor Perconti e Giardinetti, entrambe sconfitte nelle loro rispettive trasferte: i blaugrana di Miccio sono stati demoliti dalla Romulea del solito Bucur, mentre i biancorossi di Giuliani si sono arresi al guizzo di Cibei dell’Atletico Fiumicino.

In zona salvezza vittorie pesanti per Ladispoli, due a zero al già retrocesso FutbolClub, e Sansa, corsara al Ciccaglioni di Rieti con Cardoso; boccata d’ossigeno, infine, per il Tor Sapienza, che grazie al goal di De Santis batte l’Aurelio e si lascia alle spalle proprio il Rieti.

Girone B – Nel secondo raggruppamento si giocava la sfida al vertice tra Urbetevere e Savio, l’ultima chiamata per i blues: al Vianello passa la formazione di Onorati con il goal di Nuzzo, il quale scrive la parola fine sul discorso primato.

Al terzo posto succede di tutto con l’aggancio del Tor di Quinto e della P.C.Tor Sapienza sulla Lodigiani.

I Reds di Scaringella perdono malamente contro il Racing Club e riaprono il discorso podio in virtù della vittoria del Tor di Quinto, tre a uno al Catena sull’Atletico Kick Off, e del pareggio della P.C.Tor Sapienza, che butta al vento due punti nella sfida con il già retrocesso Anzio.

Occasione sprecata anche per la Polisportiva Carso, che acciuffa il pareggio in extremis con il Campus Eur grazie alla rete del solito Veneziani.

In zona play-out vittorie pesanti per Accademia Calcio Roma, al secondo successo consecutivo sul campo del Ceprano, e Certosa, tre a uno all’Aprilia con la tripletta di Simeoni.