Giovanissimi Elite, la presentazione dell’ultima giornata

Simone Capone 28 aprile 2017 Commenti disabilitati su Giovanissimi Elite, la presentazione dell’ultima giornata
Giovanissimi Elite, la presentazione dell’ultima giornata

Ultimi settanta minuti per il campionato Giovanissimi Elite, con diversi verdetti ancora da scrivere.

Andiamo a scoprire nel dettaglio cosa ci riserverà l’ultimo turno…

GIRONE A

Il Tor di Quinto, con gli ultimi due pareggi, ha tenuto aperta la lotta per il primo posto fino all’ultimo turno.

Alla capolista basta un punto contro l’Ostiamare per blindare il primato, mentre la formazione di Cabriolu non può accontentarsi del segno X visto che la Massimina sogna lo sgambetto al fotofinish: i biancorossi di Lombardozzi riceveranno in casa un ostico Giardinetti, reduce da 3 vittorie negli ultimi 5 turni.

Non dovrebbe riscontrare problemi nella trasferta del Ciccaglioni di Rieti il Savio, ancora aggrappato al primo posto e pronto a sfruttare un eventuale passo falso della battistrada.

In zona play-out compito arduo per il Giardinetti, in casa della Massimina, mentre Grifone Monteverde ed Atletico Fiumicino se la vedranno con Aurelio e Fortitudo. Per Maistrello sarà il ritorno da ex al Cetorelli.

In coda ghiotta occasione di agganciare il tredicesimo posto per l’Eretum Monterotondo, impegnato in casa contro il Ladispoli, mentre il Dlf Civitavecchia punta al colpaccio in casa di un Certosa già salvo.

Chiude il programma gare Campus Eur – Petriana.

GIRONE B

Nel secondo raggruppamento sono già decise le tre finaliste, ma non l’ordine di arrivo.

La capolista Polisportiva Carso si recherà a Ciampino per cercare di conquistare la sua prima,storica vittoria del campionato: può bastare anche un solo punto alla compagine di Rossi per volare direttamente in semifinale.

Impegni più duri,invece, per Lodigiani e Urbetevere.

I Reds affronteranno una N.T.T.Teste in caduta libera, alla ricerca del primo successo della gestione De Cataldo; i gialloblu,invece, riceveranno in casa la squadra più in forma del momento, quella Vigor Perconti reduce da 6 successi consecutivi.

In zona play-out incroci a dir poco pericolosi tra le squadre che lottano per la permanenza diretta in categoria: si affronteranno,infatti, P.C.Tor Sapienza – La Selcetta e Libertas Centocelle – Ceprano, tutte raccolte in appena quattro punti.

Già segnato, invece, il destino di Racing Club e SS Michele e Donato, che si troveranno di fronte alla Pineta dei Liberti.

Chiudono il programma gare Accademia – Kick Off e Romulea – Pro Roma.