GIOVANISSIMI ELITE: IMPALLOMENI STENDE UNA SUPER LUPA

Massimoconf 8 aprile 2013 Commenti disabilitati su GIOVANISSIMI ELITE: IMPALLOMENI STENDE UNA SUPER LUPA

a cura di Massimo Confortini

ROMA – Ancora una volta i minuti di recupero risultano decisivi in casa Futbolclub. Contro la Spes Artiglio era arrivato il vitale pareggio di Siciliano, contro la Lupa addirittura una vittoria, che sembrava obiettivo lontanissimo solo dieci minuti prima.

Al Futbolcampus partita bellissima tra orange e Lupa Frascati: la 26° giornata è turno decisivo per il proseguo del campionato. Tra i padroni di casa squalificato Sconciaforni, mancano anche Fioretti e Craxi. Chiti, Nolano e Impallomeni giocano dietro Mauri. Gli ospiti devono rinunciare a Calcagni, Sorbo e Baccari con Simone Raparelli davanti.

La Lupa fa intuire da subito che per il Futbol sarà una mattinata difficile: 4o” e Sorbo disegna una traiettoria meravigliosa col destro: la parata di Diamanti è da fuoriclasse. La difesa di Giovannini, orfana dell’acciaccato Scorta, soffre le pene dell’inferno contro i velocissimi avversari: all’8′ Simone Raparelli si ritrova davanti a Diamanti, lo scavalca con un pallonetto, ma sulla linea c’è il miracoloso salvataggio di Ferrari.

La replica del Futbol è firmata Nolano, che però non trova la porta al 10′. Quando attacca la Lupa continuano ad essere dolori per Siciliano & co.: al 15′ occasione ancora per Raparelli, che manda alto da posizione favorevole. Il meritato vantaggio arriva cinque minuti dopo: l’ispiratissimo Sorbo scappa a destra e serve Raparelli, sulla respinta del muro difensivo arriva Baccari di prima intenzione e lo 0-1 si materializza.

Al 28′ timide proteste dei padroni di casa per un intervento dubbio di Fragni in area, forse col braccio, forse no sul tiro di Impallomeni. E’ l’ultimo episodio di un bel primo tempo, condotto con merito dalla Lupa.

Nella ripresa il primo tentativo è di Mauri al 3′, ma il primo acuto del numero 9 si spegne sul fondo. La Lupa continua a collezionare occasioni: al 7′ Diamanti è incerto in uscita e Simone Raparelli colpisce di testa, Boido sulla linea salva ancora. Al 15′ ancora la premiata ditta Sorbo-Raparelli in azione, ma il numero 9 non arriva sul pallone a pochi centimetri dalla linea di porta.

Il Futbol, quasi irriconoscibile e ancora in partita nonostante il predominio della Lupa, alza il baricentro e guadagna numerose punizioni dal limite, alcune piuttosto dubbie che valgono purtroppo i soliti insopportabili insulti al signor Titire di Ostia. Nolano però sembra meno ispirato del solito e non riesce a far male, neanche quando azzecca il diagonale col destro, al 19′, che esce di un soffio.

Al 29′, però, la svolta. Altra punizione dal limite per fallo di mano di Fragni: Nolano scaraventa in porta con rabbia, 1-1!

La Lupa ha ancora la forza di attaccare: al 33′ Baccari prova a siglare la doppietta personale con una punizione dalla distanza: Diamanti si allunga alla grande.

Nel terzo dei cinque minuti di recupero il clamoroso sorpasso: Bernardi calcia in area la punizione della speranza, Bisceglia con un velo sorprende la difesa, Impallomeni è di ghiaccio nel controllare, saltare un avversario e mettere in porta il pallone decisivo. Il Futbolclub rimane in testa al girone.

La Lupa esce sconfitta in maniera immeritata dal Futbolcampus, pagando forse la troppa poca freddezza mostrata davanti a Diamanti. Ma di certo se gli orange di Giovannini riescono a vincere anche partite come quella con i castellani, allora le altre favorite per il titolo non possono davvero dormire sonni tranquilli.

Tabellino:

Futbolclub-Lupa Frascati 2-1

Futbolclub (4-2-3-1): Diamanti, Ferrari, Maestrelli (dal 7’st Scorta), Meledandri, Siciliano, Boido (dal 14’st Fleres), Impallomeni, Bernardi, Mauri (dal 3’st Bisceglia), Chiti, Nolano All: Alfonso Giovannini a disp: Capasso, Marras, Sabatini, Groppi

Lupa Frascati (3-4-3): Ferrario, Berrettoni, Chiacchierini, Fragni (dal 39’st Regner), Raparelli A., Fiaschetti (dal 37’st Mergym), Baccari, Turmalay (dal 28’st Aguzzi), Raparelli S., Sorbo (dal 20’st Magliocchetti), Giampietro (dal 12’st De Filippo) All: Daniele Bertinelli a disp: Sevi, Fino

Arbitro: sig. Titire di Ostia Lido

Marcatori: 20’pt Baccari (L), 29’st Nolano (F), 38’st Impallomeni (F)

Note: ammoniti Baccari, Chiacchierini, Fragni e Magliocchetti (L); minuti di recupero: 0’pt, 5’st