Gerevini-Gjuci: il Monterosi espugna il Paglialunga e vola al primo posto in attesa del Trastevere

Riccardo Selvi 10 novembre 2018 Commenti disabilitati su Gerevini-Gjuci: il Monterosi espugna il Paglialunga e vola al primo posto in attesa del Trastevere
Gerevini-Gjuci: il Monterosi espugna il Paglialunga e vola al primo posto in attesa del Trastevere

Dopo il pareggio a reti bianche contro l’Avellino, il Monterosi, imbattuto dal 7 ottobre in campionato, fa visita all’SFF Atletico reduce dal ko esterno contro il Latte Dolce.

Nei padroni di casa Scudieri deve fare a meno dello squalificato Campanella e degli infortunati Pompei Donnarumma, ma non rinuncia al consueto 3-4-3 con Nanni Tortolano a supporto di D’Andrea, mentre dall’altra parte Mariotti risponde con il 4-3-2-1 con Nohman unica punta.

In avvio parte meglio l’Atletico che dopo 4′ si presenta al tiro con il calcio di punizione dal limite di Nanni, sventato da un super riflesso di Frasca. Passano 10′ ed è la volta di Tortolano che si mette in proprio e calcia da fuori col destro ma senza mettere paura al portiere ospite.

La risposta del Monterosi arriva poco prima del 20′ con l’incornata di Nohman che sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Gabbianelli mette i brividi a Galantini, ma sfiora soltanto il palo.

L’Atletico gioca meglio nella prima frazione e tenta più volte a presentarsi dalle parti di Frasca. Al 22′ ci prova Esposito testa su calcio d’angolo che spedisce alto, poi al 34′ Nanni conclude al volo da fuori ed esalta ancora una volta lo strepitoso riflesso del numero uno del Monterosi, che devia in angolo e salva nuovamente i suoi.

Nel finale di tempo c’è spazio soltanto per il tentativo centrale di Gabbianelli col sinistro, poi Vigno manda le squadre al riposo sullo 0-0.

La ripresa si apre senza cambi e con l’Atletico che ci prova dalla distanza col solito Nanni, ma Frasca blocca senza problemi.

La svolta del match arriva al 56′: sugli sviluppi di una rimessa laterale battuta da Rasi sulla sinistra, il pallone arriva a Gerevini che sfrutta alla grande il lavoro di Nohman e batte Galantini per l’1-0 ospite che fa esplodere tutta la panchina di Mariotti. 

L’Atletico accusa il colpo e nonostante i cambi di Scudieri, che getta nella mischia Neri Tornatore per Giustini D’Andrea, produce solamente un tiro-cross di Nanni dal fondo, sventato in qualche modo da Frasca e compagni.

Il Monterosi gestisce senza patemi d’animo il vantaggio e come le grandi squadre sanno fare, chiude il conto in contropiede: al 78′ uno strepitoso Nohman lancia con un esterno delizioso il neoentrato Gjuci in campo aperto, il numero 13 controlla con il destro e fredda in diagonale Galantini per il definitivo 0-2 che fa calare anzitempo il sipario sulla partita.

Nel finale l’Atletico non ci crede più e gli ospiti provano ad arrotondare il punteggio con il tiro di Liurni, che ben servito da Nohman in area calcia sull’esterno della rete, poi Vigno fischia per tre volte e a fare festa è il Monterosi.

Vittoria prestigiosa per la squadra di Mariotti e del presidente Capponi, che espugna il Paglialunga e con il pareggio nel derby sardo tra Lanusei e Latte Dolce vola al primo posto solitario in attesa della gara tra Ladispoli e Trastevere di domani. Sconfitta amara invece per l’SFF Atletico, il quale dopo un ottimo primo tempo cede al Monterosi nella ripresa e incappa nella seconda sconfitta consecutiva senza segnare, che fa scivolare gli uomini di Scudieri a -6 dalla vetta.

Banner-trasmissione-Sport-In-Oro-2018-19