Galardi-Spal, tutto nero su bianco: “Emozionato ma deciso a far bene, devo tantissimo alla Vigor e a Bellinati”

Alessandro Bastianelli 26 luglio 2017 Commenti disabilitati su Galardi-Spal, tutto nero su bianco: “Emozionato ma deciso a far bene, devo tantissimo alla Vigor e a Bellinati”
Galardi-Spal, tutto nero su bianco: “Emozionato ma deciso a far bene, devo tantissimo alla Vigor e a Bellinati”

Di Alessandro Bastianelli.

Una stagione di grande crescita, fatta di scatti, affondi, combinazioni e tanti gol.

Gabriele Galardi ha seguito la strada battuta dai Giovanissimi blaugrana, terminata con un quinto posto in campionato ed un discreto Beppe Viola, prendendo poi lo svincolo verso il professionismo, sponda Ferrara.

Oggi l’ex terzino della Vigor Perconti ha firmato il contratto che lo legherà alla formazione estense, che punta decisa sulle sue doti tattiche e fisiche per la fascia sinistra.

Lo stesso Galardi, raggiunto telefonicamente poco dopo la firma, si è detto «emozionato ma davvero carico per questa nuova avventura.

Anche se sono in vacanza, sto già lavorando un po’ per arrivare in condizione all’appuntamento con il ritiro, che sarà fra pochi giorni. Venire qui mi ha fatto un certo effetto, la Spal è una società importante e sono felice per questa opportunità».

Il ritiro inizierà il 7 Agosto e dureà per più di tre settimane, segno di come la formazione biancoceleste punti molto sul proprio settore

Gonini, Bellinati e Perconti a "Sport In Oro"

Gonini, Bellinati e Perconti a “Sport In Oro”

giovanile.

In finale, Galardi desidera ringraziare chi ha reso possibile tutto ciò:

«Ringrazio la Vigor Perconti, Maurizio Perconti, Cosimo Giannotta e Piero Gonini, per avermi permesso di vivere questo sogno;

anche mister Di Cori è stato molto importante nella mia ultima stagione, visto che mi ha fatto sempre giocare tanto.

Ma mi preme molto anche ringraziare chi mi ha suggerito di cambiare ruolo, ossia Francesco Bellinati, che mi allenò lo scorso anno.

E’ stato un grande mister e se sono qui molto del merito è anche suo».