FASCIA B ELITE: LA ROMA NON SI FERMA PIU’

Massimoconf 26 febbraio 2013 Commenti disabilitati su FASCIA B ELITE: LA ROMA NON SI FERMA PIU’

a cura di Andrea Vignati

 

Allievi Fascia B Elite:

Goleada Vigor Perconti. Viterbese abbattuta dai quattro goal messi a segno da Camilli, in doppietta, Marinucci e Schiena. Risultato finale 4 a 1 per i blaugrana di mister Granieri.

Vittoria sofferta, invece, per la Nuova Tor Tre Teste al Raimondo Vianello contro il Savio. Finisce 2 a 3 per gli ospiti, grazie alla rete di Pignoli nella fase finale del match.

Secco 3 a 0 a Trigoria in favore della Roma di Rubinacci, che non lascia feriti e manda il Fidene a casa senza concedergli neanche il goal della bandiera.

Montecchiari salva la Lazio in extremis, che agguanta il pareggio casalingo, 1 a 1, contro il Tor Di Quinto.

Rivede la luce il San Paolo Ostiense,  artefice di buona prova, sul proprio campo, contro l’Aprilia e partita terminata 2 a 0 per i padroni di casa.

Successo esterno per l’Urbetevere contro la Spes Artiglio, in virtù dell’unica rete firmata Tagliaferri.

In casa Ottavia passa il tornado Ostiamare, trionfante con ben quattro reti a una.

Segnano Ferri, Breda, Volpato e Fusco su rigore.

Partita sopesa per impraticabilità del campo, quella tra Ladispoli e Certosa.

Primato sempre nelle mani della Roma con 53 punti, al secondo posto la Vigor Perconti a quota 37 e a meno due condividono la terza piazza la Lazio, l’Ostiamare, il Savio e l’Urbetevere. Chiude l’ultima l’Ottavia con 10 punti.

 

 

Giovanissimi Fascia B Elite:

Straripante Nuova Tor Tre Teste in casa del Futbolclub. Successo netto per 0 a 3.

Vola la Roma con una schiacciante vittoria esterna ai danni del Fidene. I giallorossi trafiggono gli avversari per ben cinque volte, grazie ai goal di Meadows, Testa, Bianchi, Olivetti ed Errico; mentre per il Fidene ha segnato Valente.

L’Urbetevere espugna la Spes Artiglio, merito della sola rete di Vittorini.

Vigor Perconti evita la sconfitta casalinga contro la Lazio e strappa il pareggio, 1 a 1, grazie al goal di Remia.

Vince di misura, nel match esterno, la Polisportiva Carso contro il Ladispoli per 1 a 2.

Si salva il Tor Di Quinto, nella gara casalinga, contro il Frosinone pareggiando con Fortuna dopo aver commesso, in precedenza, un autogoal. Partita conclusa uno pari.

Rinviate entrambe per impraticabilità del campo le sfide tra l’Albalonga ed Ostiamare, e tra la Lodigiani e il Savio.

Roma sfrutta il passo falso della Vigor e và a più tre sui balugrana, con ben 51 punti. Segue appunto la Vigor a quota 48 e terza, a meno otto, la Nuova Tor Tre Teste. Ultima l’Albalonga con 3 punti.