Fanasca-Sabatini: il Monterosi c’è!

Andrea Dirix 10 aprile 2017 Commenti disabilitati su Fanasca-Sabatini: il Monterosi c’è!
Fanasca-Sabatini: il Monterosi c’è!

MONTEROSI-SAN TEODORO 2-0

Monterosi: Mazzoleni 6,5, Matrone 6, Costalungab7, Gasperini 6, Costantini 6,5, Baylon 6.5, Palumbo 6,5 (30’st Sagnini 6.5), Buono 7, Pero Nullo 6,5 (43’st Barone sv) Fanasca 7 (47’st Sabatini 7), Manoni 6,5. A disp. Scarsella, Torricelli, Tagliaferri, Palombi, Pisani, Sivilla. All. D’Antoni 7.
San Teodoro: Corsa 6, Deiana 5, Malesa 5 (32’st Pascuttini 6), Catalano 5,5  (20’st Ibba 6), Ferraro 6, Giannetti 6, Gambini 5,5, Magnanelli 6, Prandelli 5, Ruzzittu 5,5 (23’st Giacomelli 5,5) Gentile 6. A disp. Cherchi, Mendy,  Loddo, Gavioli, Velilla, Puntoriere. All. Tatti 6.
Reti: 12’st Fanasca, 47’st Sabatini
Arbitro: Ermanno Feliciani di Teramo. Ass. Santamarina di Napoli e Savino di Torre Annunziata.
Note – Ammoniti Catalano, Gambini. Al 35’st rosso diretto a Prandelli.

 

 

Senza cinque infortunati (Matuzalem, Piro, Pippi, Salvatori, Sivilla) ed uno squalificato (Montesi) il Monterosi piega il San Teodoro e manda un chiaro segnale alle antagoniste per la lotta al titolo in questa volata finale.
D’Antoni rilancia Costalunga e Palumbo dal primo minuto.

Sardi con Prandelli al centro dell’attacco.

Puntoriere parte dalla panchina. Al 4? primo attacco del Monterosi col sinistro di Fanasca che per poco non beffa l’esperto Corsi. Al 7? azione da manuale dei locali con Costalunga che centra per Manoni.

L’ex Lazio al volo spedisce a lato di un soffio.

Al 16? Buono apre sulla destra per Pulumbo, traversone e incornata debole di Fanasca.

L’occasione più ghiotta però è per il San Teodoro al 19?. Mazzoleni deve volare per respingere il colpo di testa di Prandelli.

Al 26’pt il giro palla del Monterosi trova sfogo sulla sinistra: Costantini pesca Fanasca che non trova la coordinazione giusta per impattare  con forza la sfera.

Due minuti dopo Pero Nullo entra in area da sinistra ma la difesa del San Teodoro si salva.

Si va al riposo sullo 0-0.
La ripresa comincia col Monterosi subito all’attacco alla ricerca del vantaggio.

Al 4’st angolo di Pero Nullo per la testa di Costantini fuori di poco.

Ma il gol è nell’aria ed al minuto 11 Pero Nullo parte sulla sinistra allarga per Costalunga che centra per Fanasca e questa volta il numero dieci arriva bene e buca la porta del San Teodoro ritrovando così l’abbraccio del pubblico di Monterosi.

Due minuti dopo Fanasca sfiora subito la doppietta ma viene contrastato da in difensore sardo.

Al 27’st scambio Costantini Pero Nullo,l’ex viterbese ci prova dalla distanza ma senza fortuna.

Al 28’st grosso pericolo corso dai padroni di casa. In una mischia da due passi Prandelli spara addosso a Mazzoleni che si salva.  Al 33’st ancora l’ex Flaminia mette paura ai locali ma Mazzoleni si distende.

Le speranze del San Teodoro finiscono al 35’st quando Prandelli viene espulso per una brutta entrata su Buono.

Al 42’st ennesimo affondo di Costalunga, uno dei migliori del match, e questa volta Fanasca non regala il colpo del ko.

Il numero dieci del Monterosi al 45? prova il gol della domenica con una rovesciata su sponda di Manoni.

Quattro di recupero, D’Antoni regala l’esordio a Davide Sabatini.

L’attaccante della Juniores classe ’99 se lo ricorderà a lungo perché  dopo venti secondi dal suo ingresso in campo in contropiede salta il portiere e chiude i giochi. 2-0 e Monterosi lancia un deciso messaggio ad Arzachena e Rieti per la volata verso la Lega Pro.
(Ufficio Stampa Monterosi Fc)

 

banner fb