Esordio da urlo per la Vis Artena di Punzi: battuta la corazzata Aprilia 3 – 1

redazione 17 settembre 2018 Commenti disabilitati su Esordio da urlo per la Vis Artena di Punzi: battuta la corazzata Aprilia 3 – 1
Esordio da urlo per la Vis Artena di Punzi: battuta la corazzata Aprilia 3 – 1

Serie D, esordio da urlo per la Vis Artena: 3 a 1 refilato all’Aprilia

Punzi, il tecnico rossoverde, azzecca il doppio cambio gettando nella mischia Pagliaroli e Persichini

Vis Artena (4-3-3):Scaramuzzino, Capanna, Cristini, Tarantino, Costantini, Binaco (35’st Sabelli), Origlia(17’st Persichini), Crescenzo (40’st Montesi), Basilico(17’st Pagliaroli), Panella(45’st Viola), Austoni.A disposizione: Florio, Marianelli, Cestrone, D’Aprile. Allenatore: Francesco Punzi.

Aprilia Racing(4-3-3):Saglietti, Vitolo, Tellone, Luciani, Rosania, Patti (35’st Carpentieri), Titone, Rocchino, Russo(23’st Montella), Olivera (43’st Romani), Lillo (15’st Corvia).A disposizione: Manasse, Bencivenga, Giorgi, Coia, La Penna. Allenatore: Mauro Venturi.

Marcatori: 14’ pt Russo (A); 18’ st Persichini, 30’st e 33’ st Pagliaroli (V).

Arbitro: Marco Gullotta di Siracusa; Assistenti: Francesco Collu di Oristano e Paolo Fele di Nuoro.

Ammoniti: Rocchino,Patti, Olivera, Corvia, Montella(A) ; Panella (V).

Note: Buono l’esordio nel campionato della Serie D per la Vis Artena che batte per 3 reti a 1 l’Aprilia Racing, compagine costruita per la vittoria finale. Soddisfatto il tecnico dei rossoverdi Francesco Punzi, il quale ha azzeccato il doppio cambio al quarto d’ora della ripresa, gettando nella mischia Persichini e Pagliaroli , autori del gol del pareggio il primo e di una doppietta il secondo.

Primo Tempo: Pronti e via e Basilico sbatte sull’estremo difensore avversario. La Vis Artena gioca i primi quindici minuti con personalità e aggressività, ma al 15’ un errore in disimpegno della retroguardia rossoverde spiana la strada al contropiede dell’Aprilia, finalizzato da Russo. La Vis Artena non riesce a reagire e al 29’ Luciani, dopo aver seminato un paio di avversari, con un tiro dal limite dell’area colpisce l’incrocio dei pali.

Secondo Tempo: La Vis Artena riparte subito forte in cerca del pareggio. All’ottavo minuto angolo di Binaco, colpo di testa di Basilico: la retroguardia biancoceleste respinge sulla linea di porta. Un minuto più tardi l’Aprilia tenta il raddoppio con un’azione personale di Russo, con la palla di poco fuori. Al quarto d’ora della ripresa la scolta, dentro Pagliaroli e Persichini che con un bel duetto fanno 1 a 1. L’Artena ha coraggio, l’Aprilia non riesce più ad uscire dalla propria metà campo e i rossoverdi sfruttano le occasioni: al 30’ e al 33’ Pagliaroli fa gol sugli assist di Persichini e la partita si chiude.

Ufficio stampa Vis Artena