Eretum: Solimina o Di Giovanni ? Calciomercato: indiscrezioni e chiacchiere atto terzo

Valerio Caprino 9 giugno 2018 Commenti disabilitati su Eretum: Solimina o Di Giovanni ? Calciomercato: indiscrezioni e chiacchiere atto terzo
Eretum: Solimina o Di Giovanni ? Calciomercato: indiscrezioni e chiacchiere atto terzo

A cura di VALERIO CAPRINO

gallaccio crecas

Gallaccio – Super attacco con Danieli e Giurato ?

Tra chi smentisce e chi conferma, si continua a parlare di calciomercato, a circa 20 giorni dalla conclusione ufficiale della stagione. Della prossima Eccellenza farà parte per il terzo anno consecutivo la Valle del Tevere. Il sodalizio caro al presidente Enzo De Santis, dopo un anno di transizione, vuole tornare ad essere protagonista. La collaborazione col patron del Cre.Cas. Valentini, porterà probabilmente al trasferimento a Forano di alcuni importanti calciatori: tra questi i nomi più accreditati sono quelli del difensore Passiatore, e dell’attaccante Gallaccio.

Al centro del campo torna Jody Fiorentini, e se non dovesse arrivare Morici, il sogno sarebbe Lorenzo Pace, ex Aprilia e Trastevere. All’Eretum Monterotondo si lavora per occupare la panchina lasciata da Perrotti, passato in Serie D al Trastevere. Il primo nome sul taccuino del ds Francesco Alessandri è sempre quello di Claudio Solimina. Spunta però anche un’altra pista che porta ad Andrea Di Giovanni. Se Solimina dovesse restare all’Unipomezia, allora per Di Giovanni si aprirebbero le porte ad una nuova esperienza post Montespaccato. A breve ne sapremo di più. Il Team Nuova Florida ha già presentato il suo primo acquisto per la prossima stagione: il ds Danilo Pizi ha chiuso col bomber Erik Laghigna, e a breve attende il “si” da Onorato, De Santis e Celli del Latina Scalo Sermoneta. Non è andato a buon fine il tentativo di poter confermare Luca Di Giovanni, che nella prossima stagione giocherà le sue carte in Serie D, con la maglia del neo-promosso Città di Anagni. Intesa che invece c’è stata, dopo un avvio turbolento, con il talentuoso Lorenzo Princigalli, che anche nella prossima stagione sarà a disposizione del confermato tecnico Andrea Bussone.

botti

Botti…di mercato della Vis Subiaco?

In Promozione, oltre al Palestrina di mister Cangiano, che si sta muovendo già da diversi giorni per allestire una rosa importante, attenzione alla Vis Subiaco: il club sublacense infatti pare abbia messo gli occhi su 3 pezzi pregiati del Vicovaro: il portiere Francesco Maiorani, il fratello Carlo, centrocampista, e il difensore Botti. Ma il Vicovaro stesso, dopo l’ultima ottima stagione, vuole ripartire con grandi ambizioni, e per il reparto avanzato pare voglia accaparrarsi uno tra Pangrazi (Fiano Romano), Fiorini (Pro Roma) o Yuri Fazi (Atletico Olevano).

tozzi unipomezia

Tozzi, bomber dell’Unipomezia

Spostandosi leggermente fuori regione, ma restando in tema di bomber, l’ambiziosa Orvietana (Eccellenza Umbra) del nuovo allenatore Riccardo Zampagna ha messo gli occhi su Gian Piero Tozzi, reduce da una straordinaria stagione con l’Unipomezia. Ma, considerando le ambizioni del club pometino, sarà difficile che il centravanti lascerà la società del presidente Valle.

Serie D: torna in Sardegna, dopo l’esperienza con la Nuorese, il tecnico Aldo Gardini. Per lui il dopo Trastevere si chiama Lanusei. La società ogliastrina, dopo la salvezza ottenuta ai play out, vuole mantenere la categoria, ma soffrire di meno. In casa Vis Artena, le ultime voci dicono che la Serie D si farà ripartendo da Francesco Punzi, artefice della vittoria del campionato. Per il giovane tecnico romano sarebbe un’ottima possibilità per dimostrare le sue capacità a livello nazionale, dopo essersi conquistato sul campo il passaggio di categoria. Molti i nomi per la panchina del Monterosi: tra questi certamente Marco Mariotti e Fabrizio Paris.