Eccellenza/Girone A, la classifica dei marcatori definitiva: Esultano i due bomber dell’UniPomezia

Andrea Dirix 7 maggio 2018 Commenti disabilitati su Eccellenza/Girone A, la classifica dei marcatori definitiva: Esultano i due bomber dell’UniPomezia
Eccellenza/Girone A, la classifica dei marcatori definitiva: Esultano i due bomber dell’UniPomezia

Con la conclusione della stagione regolare è possibile stilare anche la classifica definitiva della classifica marcatori.

Per quanto riguarda il Girone A, l’attaccante più prolifico si è dimostrato Fabio Ceccarelli.

Il bomber originario di Frascati ha realizzato la bellezza di 22 reti complessive (6 nella prima parte della stagione, quando indossava la maglia della Polisportiva Monti Cimini e 16 da dicembre in poi con quella dell’UniPomezia).

Piazza d’onore per Gian Piero Tozzi, che con 20 gol all’attivo si è ripetuto sugli eccellenti livelli della precedente stagione a Bellegra, togliendosi la soddisfazione di vincere la classifica speciale dei marcatori di coppa.

Peraltro, l’ “Incubo del Real Giulianova” (la sua strepitosa tripletta nell’andata dei Quarti di Finale contro gli abruzzesi rimarrà a lungo scolpita nella mente degli appassionati, ndr) sarebbe primo, considerando i calciatori che non hanno cambiato casacca nel corso del mercato invernale.

Ottimo terzo Erik Laghigna, centravanti dei Campioni Regionali della Vis Artena, che ha siglato 19 reti complessive, tra cui 7 con la Virtus Nettuno Lido nel Girone B.

Tra gli altri, stagione da incorniciare per Andrea De Marco, 17 centri con l’Eretum Monterotondo, e per Federico Cardella, 15 gol con quel Ladispoli che si appresta a rappresentare i colori della nostra regione nei play-off nazionali.

Menzioni speciale per Nunzio Mollo, centrocampista con il vizio del gol e capace di andare a segno in 11 circostanze con l’Astrea, e per Valerio Baldassi, talentuoso centrocampista offensivo del Real Monterotondo Scalo classe 1999, che con i suoi 9 centri si è dimostrato l’under più prolifico del torneo.

Di seguito la graduatoria definitiva della stagione 2017/18.

 

 

GIRONE A

 

 

22 – Ceccarelli (16 UniPomezia + 6 Pol. Monti Cimini)

20 – Tozzi (UniPomezia)

19 – Laghigna (12 Vis Artena + 7 Virtus Nettuno Lido)

17 – De Marco (Eretum Monterotondo) e

15 – Cardella (Ladispoli)

14 – Di Iorio (Astrea), Tabarini (9 Real Monterotondo Scalo + 5 Civitavecchia) e Danieli (Valle del Tevere)

13 – Di Mario (Cynthia), Spaziani (Lepanto) e Monteforte (Vis Artena)

11 – Mollo (Astrea), Nolano (Atletico Vescovio), Pascu (Eretum Monterotondo), Mucili (9 Lepanto + 2 Team Nuova Florida) e Giurato (5 Valle del Tevere + 6 Pol. Monti Cimini)

10 – Rocchi (Ladispoli), Baldassi e Nardecchia (Real Monterotondo Scalo), Chierico e Rossi (Tolfa) e Delgado (UniPomezia)

9 – Pedrocchi (Città di Ciampino), Gallaccio (Cre.Cas. Città di Palombara), Moronti (Eretum Monterotondo) e Barile (5 Pro Calcio Tor Sapienza + 4 Play Eur)

8 – Carnevali (Città di Ciampino) e Bertino (Ladispoli)

7 – M. Fratini e Giuntoli (Astrea), Gambale (Boreale Don Orione), Collacchi (Cre.Cas. Città di Palombara), Giuffrida e Giulitti (Monte Grotte Celoni)

6 – Pagni (Boreale Don Orione), Castellano (Città di Ciampino), Cerroni e Marino (Civitavecchia), Palermo (Cre.Cas. Città di Palombara), La Rosa e Sganga (Ladispoli), Camilli (P.C. Tor Sapienza), Basilico e Valentino (Vis Artena)

5 – Masi (Atletico Vescovio), Ferazzoli (Boreale Don Orione), Pacielli (Città di Ciampino), Bussi (Cre.Cas. Città di Palombara), Aquino (Monte Grotte Celoni), Della Penna (P.C. Tor Sapienza), Lupi (UniPomezia), Cestrone e Trinchi (Vis Artena)

4 – Cruciani e Di Benedetto (Astrea), Palazzolo (Atletico Vescovio), Bornigia (3 Atletico Vescovio + 1 Valle del Tevere), Privitera e Teti (Boreale Don Orione), Di Fiandra e Vittorini (Civitavecchia), Morra e Mortaroli (Cynthia), Bornivelli (Eretum Monterotondo), Di Ludovico (Lepanto), Rossi (Monte Grotte Celoni), Moretti (Pol. Monti Cimini), Bonaventura (Tolfa), Binaco e Gatta (Vis Artena)

3 – Petitta (Astrea), Formili Fendi, Sandulli e Zoppis (Atletico Vescovio),  Troiani (Boreale Don Orione), M. Fiore (Città di Ciampino), Figliomeni (Civitavecchia), Calabresi e Marini (Cre.Cas. Città di Palombara), Scardola (Cynthia), Palmerini e Pasqui (Eretum Monterotondo), Gallitano e Marvelli (Ladispoli), Capolei e Ruggieri (Lepanto), Muzzachi (Monte Grotte Celoni), Corrado e Sargolini (Pol. Monti Cimini), Matteo e Santori (P.C. Tor Sapienza), Barbarella e Politanò (Real Monterotondo Scalo), Molfesi (Tolfa), Ciaramelletti e Spaziani (UniPomezia), Fagioli e Mamarang (Valle del Tevere), Binaco, Morici, Rodriguez, Sabelli e Tamburlani (Vis Artena)

2 – Odorisio e Rondoni (Astrea), Dovidio, Messina Panella e Paruzza (Boreale Don Orione), Di Gioacchino (1 Boreale + 1 Civitavecchia), Citro, Damiani, M. Fiore, Frangella e Martinelli (Città di Ciampino), Coco, De Santis e Gimmelli (Civitavecchia), Ortenzi (Cre.Cas. Città di Palombara), Martena e Provaroni (Cynthia), Cericola, Giustini e Nanni (Eretum Monterotondo), Mereu (1 Eretum Monterotondo + 1 P.C. Tor Sapienza), Pagliuca (Ladispoli), Dei Giudici (Lepanto), Anastasio, Di Cairano e Marchini (Monte Grotte Celoni), Enomoto (Pol. Monti Cimini), Barbarisi (P.C. Tor Sapienza), Proietti (Real Monterotondo Scalo), Casavecchia, Casciotti, Ilari, Morelli e Valle (UniPomezia) e Salvagni (Vis Artena)

1 – Ciolli, Tagliaferri e Taliani (Astrea), Ciampini, Ciavarro, Giorgi, Lorenzini, Madonna, Privitera e Tilli (Atletico Vescovio), Campi, Hrustic, Ippoliti e Mancini (Boreale Don Orione), Botti, D’Avino, Frangella, Ippoliti, Longo, Luciani, Mastrandrea, Moisa, Orlanno e Porcacchia (Città di Ciampino), Befani, Bezziccheri, Iacomelli e Marras (Civitavecchia), Fischetti, Giordano, Palmieri e Passiatore (Cre.Cas. Città di Palombara), Castro, Izzi, Mantineo, Masotina, Paletta, Paloni e Rapone (Cynthia), Gori, Razzini e Tomassetti (Eretum Monterotondo), Leone, Lupo e Tollardo (Ladispoli), Amico, Bianchi, Delle Monache, Mastrogiovanni, Vartolo e Verdini (Lepanto), Barbaria, D’Astolfo, Marchionni, Michettoni e Palomba (Monte Grotte Celoni), Cesaretti, Francescangeli, Mancini e Martino (Pol. Monti Cimini), Barbetti, Ciampini, Di Mauro, Ruggiero e Scardini (P.C. Tor Sapienza), Benda e Piras (Real Monterotondo Scalo), Compagnucci, Mecucci, Mojoli, Palmisani e Spagnoli (Tolfa), Franceschi e Porzi (UniPomezia), Colangelo, Giannetti e Nardi (Valle del Tevere), Compagnone, Coppola, Lalli, Moriconi e Rossi (Vis Artena)