Eccellenza, spareggi nazionali: Ecco cosa ci attende al termine dei play-off regionali

Andrea Dirix 12 Gennaio 2022 0
Eccellenza, spareggi nazionali: Ecco cosa ci attende al termine dei play-off regionali

A distanza di quasi tre settimane dall’uscita del comunicato ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti, è finalmente arrivata la specifica sul cammino delle rappresentanti laziali.

Il regolamento prevede infatti che in questa stagione a concorrere per l’ulteriore posto spettante al Lazio saranno la terza classificata del play-off a tre tra le vincitrici dei gironi di Eccellenza e la prima classificata di quello che coinvolgerà invece le seconde classificate dei tre raggruppamenti.

Entrambi i mini-tornei si svolgeranno secondo le modalità dello scorso anno, con l’aggiunta dei calci di rigore in caso di pareggio al termine dei novanta minuti e relativa attribuzione di due punti in caso di vittoria ed uno in caso di sconfitta maturata dagli undici metri.

La Lnd aveva indicato che l’avversaria del Primo Turno della Fase Nazionale di “Lazio 1” sarebbe stata “Emilia Romagna 1”, mentre quella di “Lazio 2” sarebbe stata “Toscana 1”.

Oggi il chiarimento che per “Lazio 1” va intesa la terza classificata del torneo delle vincitrici, mentre “Lazio 2” rappresenterà la prima classificata dell’altro gironcino.

Nel caso in cui le nostre rappresentanti riuscissero entrambe a superare il primo ostacolo, si troverebbero l’una di fronte all’altra in un derby fratricida che manca dai tempi di un ormai lontano Anziolavinio-Cavese.