DOPPIA TEGOLA TERRACINA – MORELLI: ‘SARO’ FUORI UN MESE’, NERI ASSENTE DOMENICA: ‘SONO FIDUCIOSO’

redazione 13 marzo 2013 Commenti disabilitati su DOPPIA TEGOLA TERRACINA – MORELLI: ‘SARO’ FUORI UN MESE’, NERI ASSENTE DOMENICA: ‘SONO FIDUCIOSO’

a cura di VALERIO D’EPIFANIO

In questi casi si dice che piove sul bagnato perché la situazione del Terracina in questo momento non è delle migliori. Dopo aver perso 2 delle ultime 3 gare conquistando un solo punto sui 9 disponibili, arrivano altre brutte notizie per la squadra di Cucciari. Si ferma infatti ai box per un mese bomber Emanuele Morelli che però non ha alcuna intenzione di mollare e lo spiega a chiare lettere: “Ho avuto molta sfortuna, non mi voglio soffermare su questo spiacevole episodio perché adesso l ‘importante è che la squadra torni a riprendere la marcia che ha avuto fino a tre settimane fa. E’ un momento delicato, neanche noi pensavamo fosse possibile incappare in 3 risultati senza vittoria ma sono sicuro che abbiamo gli uomini e i giocatori per uscirne alla grande e lottare fino in fondo per la vittoria di questo campionato”.

La speranza é quella di rivedere in campo Morelli per la difficile trasferta del 14 aprile contro la Vis Artena, sua ex squadra: “Spero di tornare subito dopo la sosta per le vacanze di Pasqua, ma credo che non ci siano problemi per il match che probabilmente deciderà il campionato contro il Monterotondo Lupa. Domenica invece contro il Morolo la ritengo una tappa fondamentale per coronare il nostro sogno perché arriva un Morolo in salute, tornato in corsa prepotentemente per il primo posto. Sembrava spacciato ma in parte per demerito nostro, in parte per il calendario avuto, si sono rifatti sotto. Massimo rispetto per il Morolo ma noi domenica dobbiamo vincere a tutti i costi”. La chiusura é dedicata ai compagni di squadra e al tecnico Alessandro Cucciari, finito inevitabilmente sotto i riflettori dopo il calo di queste ultime settimane:  “Io ho piena fiducia in ogni mio compagno di squadra che conosco sia a livello di giocatore che a livello umano. Sono delle grandi persone, sarò presuntuoso ma non cambierei mai nessun compagno di squadra con altri di altre squadre. E non cambierei mai neanche il nostro mister Cucciari perchè è una persona squisita oltre ad essere un allenatore preparato e di grande affidamento. Sono convinto che ce la faremo perché anche le grandi squadre a livello professionistico hanno un momento di flessione. Ce lo meritiamo davvero tutti e lotteremo fino alla fine per ottenere il nostro obiettivo”.

Carico in vista del finale di stagione anche Marco Neri che domenica sarà assente nel big match contro il Morolo per squalifica: “Si, purtroppo ero diffidato e a Cisterna ho preso un giallo che mi costa caro. Ci tengo però a precisare che sono fiducioso nei miei compagni che ci riporteranno alla vittoria”.