DELLA LONGA: A MACCARESE PER CRESCERE ANCORA CON I GIOVANI

redazione 30 giugno 2013 Commenti disabilitati su DELLA LONGA: A MACCARESE PER CRESCERE ANCORA CON I GIOVANI
DELLA LONGA: A MACCARESE PER CRESCERE ANCORA CON I GIOVANI

Dopo aver trionfato nel campionato di Eccellenza la Monterotondo Lupa riparte da Maccarese in Serie D e si chiamerà Pol. Maccarese Giada s.r.l.. Stretta la collaborazione tecnica con il PARMA. Si rafforzeranno settore giovanile e scuola calcio.

 Il Presidente Avv.Fabio Della Longa comunica di aver concluso felicemente la  trattativa per il cambio della denominazione sociale ed il trasferimento della sede sociale a Maccarese, dove entra ufficialmente a far parte, in qualità di copresidente  anche Dante Papili, patron storico della Giada Maccarese , insieme al fratello Giancarlo. Dopo aver vinto meritatamente il campionato di Eccellenza ed essere tornati dopo appena un anno di purgatorio,nel massimo campionato di Serie D, nella nuova stagione la compagine gialloblu si chiamerà Maccarese Giada s.r.l. e per la prima volta nella sua storia disputerà il campionato di Serie D.

Sono particolarmente soddisfatto – ha commentato Fabio Della Longa– per aver concludo in modo positivo l’accordo con Dante Papili, che mi affiancherà nella presidenza, e aver trovato uno stadio dove poter svolgere l’attività sportiva. E’ il felice coronamento di una collaborazione iniziata già dalla passata stagione e che oggi ci vede insieme,  ad affrontare la nuova avventura in Serie D. Paolo Cimini invece, presto entrerà nel Consiglio Direttivo della società. La nuova denominazione sarà Maccarese Giada s.r.l. ,pur mantenendo gli stessi colori sociali e l’identico logo, ma soprattutto avremo la possibilità di svolgere l’attività del settore giovanile e della scuola calcio, che tanto ci è mancata nella passata stagione. Ho trovato grande entusiasmo e voglia di ricominciare qui a Maccarese e sono convinto che insieme potremo ottenere grandi soddisfazioni soprattutto nella crescita dei giovani.

Si riparte dunque, con la conferma di Paris, sulla panchina e quella del Direttore Generale Pierluigi Di Santo insieme ai suoi due collaboratori Ettore Placidi Direttore Sportivo e Alfredo Cocco Direttore Organizzativo.

“ Abbiamo concluso un accordo direi fondamentale- ha affermato Di Santo– per poter affrontare il campionato di serie D con le giuste credenziali. Mi adoperero’ come già sto facendo,al rafforzamento del settore giovanile, che darà l’opportunità ai giovani anche di Maccarese, di cimentarsi in un campionato nazionale come la Juniores. Ad avvalorare maggiormente questo investimento che stiamo facendo sui giovani, possiamo dire di aver concluso,insieme al Presidente, la partnership tecnica con il Parma calcio, e saremo il Punto Parma qui a Maccarese.Un ringraziamento particolare all’Amministratore Delegato del Parma  Pietro Leonardi, per aver creduto nel nostro progetto. Vogliamo lavorare con serietà anche nella scuola calcio, che affideremo nella gestione tecnica ad istruttori federali, perché vogliamo porre la massima attenzione ai bambini e alla loro crescita attraverso il gioco. Stiamo già predisponendo la ristrutturazione dello stadio E. Darra e a breve posso dire che partirà anche la nuova campagna abbonamenti. Partiremo con la prima squadra il 2 agosto per Fiuggi che sarà la sede del ritiro. “

 

 

 

 

A proposito di giovani è ormai ufficiale il passaggio di Placidi e Attili al sodalizio  scudo crociato.

“ Si è conclusa la trattativa per questi due giovani calciatori che si sono messi in evidenza nel campionato appena terminato. Mattia Placidi portiere che ha dimostrato il suo valore chiudendo la stagione con la miglior difesa in assoluto di tutti i campionati e Vittorio Attili attaccante, 11 reti al suo attivo ed una stagione altrettanto da incorniciare. Hanno la loro grande opportunità, entrambi classe ’95, ed è giusto che si giochino le loro chance in una realtà straordinaria come Parma,che crede molto nei giovani. Mi auguro che anche in questo prossimo campionato possa avere la stessa opportunità con altri giovani perché questa resta la nostra politica ed il nostro progetto che intendiamo portare avanti e consolidare qui a Maccarese.  

Il 29 luglio si comincerà con le visite mediche. La preparazione inizierà a Maccarese nei giorni 30 e 31 luglio e 1 agosto  per  poi partire il giorno 2 agosto alla volta di Fiuggi, sede del ritiro, dove la comitiva gialloblu resterà sino al 13 agosto. Fitto sarà anche il programma delle amichevoli che si stanno perfezionando .