Dal biancorosso al neroverde: Cardinali riparte da Anitrella

Andrea Dirix 21 giugno 2018 Commenti disabilitati su Dal biancorosso al neroverde: Cardinali riparte da Anitrella
Dal biancorosso al neroverde: Cardinali riparte da Anitrella

Francesco Cardinali è un nuovo calciatore dell’Anitrella.

La notizia circolava nel nostro ambiente ormai da giorni, ma solo oggi ha assunto i crismi dell’ufficialità.

Il corteggiamento del club neroverde, da poco ri-approdato nel Campionato di Promozione, si era fatto insistente sin da quando era parsa in bilico la permanenza del centravanti ad Anagni ed ha prevalso su quelli, parimenti affascinanti, di realtà come il Monte San Giovanni Campano ed il Terracina.

Ha avuto ragione il pressing di mister Angelo Bottoni, tecnico con il quale l’ex capitano del Città di Anagni aveva già avuto modo di trionfare in Promozione ai tempi della Dinamo Colli nel 2015.

Cardinali ha lasciato a malincuore il club di patron Simone Pace e negli ultimi giorni gli sono pervenute tantissime testimonianze d’affetto.

D’altronde, oltre a ricoprire il ruolo di grimaldello offensivo, Francesco ha pure svolto al meglio la funzione di capitano.

“Al Città di Anagni non posso che augurare le migliori fortune – ha commentato l’attaccante – Stanno per affrontare una nuova sfida e sono certo che sapranno farlo al meglio.

Se un giorno, spero tra cent’anni, dovessero tornare in categorie più abbordabili per me ed i miei impegni familiari e lavorativi, io sarei disposto a firmare anche in bianco per una società del genere”.

Parole d’amore che si mescolano alla doverosa riconoscenza nei confronti dell’Anitrella e dei suoi tifosi.

“Sono davvero entusiasta di cominciare questa nuova sfida – ha concluso Cardinali – In questi giorni sono stato ad Anitrella e tutti quanti mi hanno fatto sentire a casa”.

 

 

Banner orizzontale Algida