Cynthialbalonga, D’Antoni non cerca alibi: “Con il Roma City un passo indietro. Mercato? Pensiamo alla Vastese…”

Andrea Dirix 21 Novembre 2022 Commenti disabilitati su Cynthialbalonga, D’Antoni non cerca alibi: “Con il Roma City un passo indietro. Mercato? Pensiamo alla Vastese…”
Cynthialbalonga, D’Antoni non cerca alibi: “Con il Roma City un passo indietro. Mercato? Pensiamo alla Vastese…”

La Cynthialbalonga raccoglie il terzo pareggio consecutivo (il quarto nelle ultime cinque partite) non andando oltre lo 0-0 interno contro la Roma City, fanalino di coda del Girone F.

Un risultato che lascia tanto amaro in bocca anche a mister David D’Antoni: “Ci tenevamo a fare risultato pieno, sicuramente non siamo felici.

La partita è stata difficile, giocata su un campo che favoriva la squadra che si doveva difendere. Siamo stati costretti ad andare col pallone lungo direttamente sugli attaccanti, ma loro hanno difensori di grande fisicità e hanno tenuto botta.

Nel primo tempo siamo riusciti a creare anche diverse situazioni per andare in vantaggio, poi la partita è scivolata via e non siamo stati bravi a sbloccarla.

Inoltre non abbiamo sfruttato bene le palle inattive che in partite come queste possono essere un fattore”.

E’ anche vero che la Cynthialbalonga si trascina da tempo vari problemi fisici di alcuni giocatori importanti: “Contro la Roma City Ferri Marini ha dovuto saltare il match problema muscolare, mentre Giacobbe tornava tra i convocati dopo 35 giorni di stop ed è subentrato solo nel finale”.

C’è un dato statistico che è preoccupante: la Cynthialbalonga ha realizzato solo undici gol in dodici partite di campionato: “Sicuramente è un dato su cui stiamo lavorando, ci penalizza il fatto di non riuscire a fare gol con facilità.

Stiamo cercando di modificare alcune cose, ma purtroppo in questo momento non riusciamo a fare meglio.

Comunque non dipende solo dai nostri attaccanti, ma principalmente dall’atteggiamento generale”.

Tra qualche giorno sarà tempo di mercato: “La società ha sempre voglia di fare il massimo, ma ora pensiamo alla partita di domenica sul campo della Vastese”.

La Cynthialbalonga è scivolata a nove punti dalla capolista Trastevere: “Non sono preoccupato del ritardo in classifica, ma sono attento alle dinamiche di squadra per cercare di portare questo gruppo dove deve stare.

Nell’ultimo periodo c’era stata una crescita dal punto di vista delle prestazioni con Pineto e Trastevere, con la Roma City è stato fatto un passo indietro”.

 

(Ufficio Stampa Cynthialbalonga)