Cynthia, tocca a Carlo Pascucci. Il ds Finocchi: “L’esonero di Franceschini? Una sconfitta per tutti…”

Andrea Dirix 12 Febbraio 2020 Commenti disabilitati su Cynthia, tocca a Carlo Pascucci. Il ds Finocchi: “L’esonero di Franceschini? Una sconfitta per tutti…”
Cynthia, tocca a Carlo Pascucci. Il ds Finocchi: “L’esonero di Franceschini? Una sconfitta per tutti…”

Carlo Pascucci, ex tecnico, tra le altre, di Vjs Velletri, Fidene ed Albalonga è il nuovo tecnico della Cynthia.

La voce era cominciata a farsi largo nel pomeriggio di ieri, assumendo i crismi dell’ufficialità stamattina.

Per il club castellano si tratta del terzo allenatore stagionale dopo le conduzioni di Antonucci e Franceschini, quest’ultimo esonerato dopo il pari a reti bianche di domenica scorsa al Don Orione.

I biancazzurri di via Sicilia hanno conquistato tre pareggi nelle ultime tre uscite, un bottino che tuttavia non è risultato sufficiente ad impedire il sorpasso da parte della Virtus Nettuno, ora penultima, né ad accorciare le distanze da una zona-play out ora distante cinque punti.

Andrea Finocchi, ds Cynthia

Andrea Finocchi, ds Cynthia

“L’esonero di Franceschini rappresenta una sconfitta per tutti, società e giocatori, ed è giusto che ognuno di noi si assuma le proprie responsabilità – commenta categorico il direttore sportivo Andrea Finocchi – La stima, umana e professionale, nei suoi confronti resta inalterata, ma non potevamo procedere diversamente.

Dopo il mercato invernale, questa squadra non può occupare l’ultima posizione, quindi c’era bisogno di dare una sterzata”.

Largo dunque a Pascucci che oggi pomeriggio al Comunale dirigerà il primo allenamento in vista della sfida casalinga con la Monti Cimini.

Nei giorni scorsi si erano diffusi anche rumors relativi al possibile addio del presidente Costantini, voci che però il ds spazza via in maniera drastica: “Chiacchiere senza fondamento, noi abbiamo bisogno del nostro caro presidente”.

 

 

 

 

banner 6.0 orizz