Compagnia Portuale, missione compiuta: successo all’inglese allo Scoponi ed Ottavi di Finale conquistati

Andrea Dirix 29 novembre 2018 Commenti disabilitati su Compagnia Portuale, missione compiuta: successo all’inglese allo Scoponi ed Ottavi di Finale conquistati
Compagnia Portuale, missione compiuta: successo all’inglese allo Scoponi ed Ottavi di Finale conquistati

Tolfa 0 – Compagnia Portuale   0-2

 

TOLFA: GILIBERTI(31’st Fracassa) SMACCHIA SGAMMA PERFETTI(30’pt Stefanini) GALLI SPERONI MECUCCI (12’st Scudi) PISTOLA (25’st MATRICARDI) CONFORTI (35’st Compagnucci) TIDEI SPAGNOLI A Disp. MARCONI CASCIANELLI BRACCINI TRINCIA All. Sperduti
CPC2005: NUNZIATA FUNARI GALLO BEVILACQUA (23’st Poggi) CHERCHI TRECCARICHI(1’st Serpieri) TABARINI ESPOSITO SPANÒ (15’st Metta) LANCIONI (15’st Loiseaux) DELOGU(35’st China) A Disp. PANCOTTO FEULI GIMMELLI RUGGIERO All. P. Caputo

Arbitro: Menna di Roma 1

Marcatori: 41’st Loiseaux, 42’st Tabarini

Note: Giornata assolata ma con tipica temperatura invernale.

Ammoniti Tidei e Sgamma.

 

La CPC2005 senza tanti patemi bissa la vittoria dell’andata anche allo Scoponi di Tolfa. Bastano i guizzi di Loiseaux e Tabarini a regalare  la vittoria alla compagine diretta da Paolo Caputo. La CPC2005 accede agli ottavi insieme a Corneto Tarquinia, Città di Cerveteri, Vigor Acquapendente, Accademia Calcio Roma, Palestrina, Licenza, Cantalice, Palocco, Atletico Torrenova, Vis Sezze, Ostiantica, Aurora Vodice Sabaudia, Ferentino, Città di Paliano e Suio.
Nel freezer dello Scoponi si sfidano la capolista CPC2005 e i biancorossi del Tolfa. Il match dell’andata ha in pratica chiuso la qualificazione, recuperare tre gol ai portuali sa di mission impossible in Via della Pacifica. Ne nasce una gara in cui i collinari cercano di limitare i danni, lasciando spazio alle seconde fila, e una  CPC2005 che tende ad amministrare gioco e possesso. Una gara al piccolo trotto già dall’avvio, ma quando i portuali verticalizzano in velocità si vede. Eccome se si vede. Tra le paio d’occasioni capitate nel primo tempo a Spanò ed Esposito, bravo Galimberti a respingere in entrambi i casi, ci sono poi i due legni colpiti dai portuali. Neanche un minuto e Lancioni colpisce la traversa con un bolide dai 25 metri, allo scadere è invece Tabarini a colpire il palo  destro. L’estremo difensore locale può solo veder rimbalzare la sfera sui legni. Si va a riposo così, in un freddo glaciale che invade uno Scoponi di Tolfa mai cosi avaro di spettatori. Per vedere la prima conclusione del Tolfa bisogna aspettare in quarto della ripresa, para agevolmente Nunziata. È un altro piglio quello dei collinari in questo avvio, la CPC2005 sembra sazia e da l’impressione di lasciar campo agli avversari. Non sarà cosi fino alla fine. Conforti va vicina al gol al ventesimo, Nunziata la vede sfilare alla sua sinistra. Quando tutto fa presagire allo zero a zero  la difesa collinare pecca dì ingenuità. Prima Loiseaux, imbeccato da Metta, e poi Tabarini in solitaria segnano le due reti che valgono la vittoria. Menna poco dopo manda tutti al corroborante te’. 

 

(Ufficio Stampa Compagnia Portuale)

 

 

 

sport in oro 2018-2019 banner