Colleferro, il Vicepresidente Moffa fa il punto della situazione: “L’Under 19 ci sta regalando grandi gioie, la Prima Squadra sarà altamente competitiva”

Simone Capone 13 Giugno 2022 Commenti disabilitati su Colleferro, il Vicepresidente Moffa fa il punto della situazione: “L’Under 19 ci sta regalando grandi gioie, la Prima Squadra sarà altamente competitiva”
Colleferro, il Vicepresidente Moffa fa il punto della situazione: “L’Under 19 ci sta regalando grandi gioie, la Prima Squadra sarà altamente competitiva”

Il Colleferro sta iniziando a programmare la prossima stagione con un occhio al post-season, dove sono impegnate l’Under 19 nel Tortora e l’Under 16 nel Beppe Viola.

Abbiamo analizzato il momento rossonero con il Vicepresidente Federico Moffa, che ci fornisce una panoramica su tutto l’ambiente colleferrino.

Dopo la vittoria del campionato Regionale, l’Under 19 che sta ben figurando nel trofeo Elio Tortora. Ve lo aspettavate?

E’ dall’inizio della stagione che questi ragazzi ci stanno regalando grandi soddisfazioni, anzi di più: due anni fa questo gruppo vinse l’ U17 Regionale consegnandoci l’Elite, è un gruppo di giocatori che si conosce, composto da ragazzi per bene e molto professionali.

Quest’anno il campionato è stato bellissimo, combattuto fino all’ultima giornata dove vincendo contro il Morena abbiamo conquistato l’Elite. Quella partita mi ha ricordato il play-out dell’Eccelenza: in 10 uomini e sotto di un gol l’abbiamo ribaltata vincendo 3 a 1.

Finito il campionato ci siamo tuffati nel Tortora dove abbiamo ottenuto un’altra grande gioia vincendo contro la Romulea finalista regionale, una formazione composta da profili importanti.

Partita dopo partita stiamo riscrivendo la storia del Colleferro Under19: ora avremo i Quarti di Finale, li affronteremo come sempre facendo valere lo spirito del gruppo”.

In generale, che lavoro si sta sviluppando per il settore giovanile?

Il percorso impostato dal Responsabile Di Placido e dai DS pone le sue radici a 3/4 anni fa, un lavoro insistente sulla ricerca di calciatori che sta portando risultati: U19 ha vinto i regionali, l’U18 è arrivata ai play-off, tutte le altre cartegorie hanno raggiunto la salvezza in Elite ad eccezione dell’U16.

Disputare campionati Elite agevola il nostro lavoro, i ragazzi del comprensorio si avvicinano a noi: da Roma a Frosinone siamo tra i pochi a fare queste categorie”.

Per concludere, uno sguardo alla Prima Squadra. Che rosa sta nascendo per mister Staffa?

Ad oggi non abbiamo ancora ufficializzato nessun calciatore, ma  posso dire che siamo alla ricerca di profili di spessore, anche giocatori di Serie C e Serie D. Stiamo contattando giocatori di livello per consegnare a mister Staffa una rosa di tutto rispetto.

Devo dire che il nostro roster è sempre stato superiore alla posizione in classifica, quindi non faremo stravolgimenti puntellando la squadra con quei 4/5 calciatori che aggiungeranno qualcosa.

Sicuramente ringiovaniremo il reparto difensivo, poi cercheremo un centrocampista ed un attaccante”.