COLLEFERRO BENE ANCHE IN COPPA! DUE A UNO SULLA VIS ARTENA

redazione 3 Ottobre 2013 Commenti disabilitati su COLLEFERRO BENE ANCHE IN COPPA! DUE A UNO SULLA VIS ARTENA

Colleferro: Zazzaro, Cataldi(dal 36’ st. Nardi), Felici (dal 14’ st. Teodorof), Braccani, Lisi, Frioni, Pedrocchi, Rueca, Amici, Tornatore, Carlini (dal 14’ pt. Ramacci). A disp: Saccucci, Contucci, Ferri, Promutico. All: Baiocco

Vis Artena: Mariosi, Rizzo, Pomponi, Quattrocchi, Piccheri, De Angelis, Innocenzi(dal 14’ st. Maselli), Michelangeli, Turchetta (dal 1’ st. Cianni), Sebbastiani (dal 30’ st. Mancini), Santolini. A disp: Fortunati, Santangeli, Tocci, Pizzuti. All: Ciardi

Arbitro: Perri di Roma 1

Ammoniti: Rizzo, Michelangeli, Pomponi, De Angelis, Innocenzi, Piccheri (V), Lisi, Rueca (C)

Recupero: 3’ pt, 3’ st

 

Marcatori: 30’ pt. Pomponi (V), 35’ pt. e 45’ pt. Rig. Tornatore (C)

 

 

Partita che parte a rilento al “Caslini” di Colleferro, dove per vedere la prima azione degna di nota arriva al quindicesimo del primo tempo dove Sebbastiani lavora una bella palla sul fondo, controfinta e cross a rientrare che Zazzaro blocca. Ancora Sebbastiani che in un azione quasi fotocopia della precedente riesce a mettere un pallone insidioso in area dove la difesa in un modo o nell’ altro sbroglia. Al 30’ del primo tempo c’è una punizione dal limite; Turchetta va sulla palla, non calcia in porta ma serve Pomponi che a sinistra si inserisce indisturbato e batte Zazzaro con un bell’ esterno all’ incrocio dei pali e porta la squadra in vantaggio. Passano solo cinque minuti e da una ripartenza della Vis Artena viene il gol del Colleferro; Turchetta si disimpegna nella maniera sbagliata, Tornatore intercetta e va verso la porta dove di punta beffa l’ incolpevole Mariosi. Al 45’ c’è un calcio di punizione per il Colleferro dal limite dell’ area, l’ arbitro concede un rigore per una presunta trattenuta di Piccheri su Lisi in mischia e Tornatore dal dischetto non sbaglia. Si va al riposo sul 2-1 . Nella ripresa per vedere una azione degna di nota si deve aspettare il 29’, quando ramacci, subentrato a Carlini nel primo tempo, calcia a botta sicura da distanza ravvicinata, ma Mariosi effettua una parata strepitosa che gli nega il terzo gol. Forcing finale della Vis Artena con Mancini che di testa impegna Zazzaro, e dal susseguente calcio d’ angolo Michelangeli và più in alto di tutti ma non trova la porta. Partita di ritorno che si prevede scoppiettante al “Comunale” di Artena fra due settimane, dove i rossoverdi venderanno di sicuro cara la pelle.