Civitavecchia, arriva la penalizzazione: -1 in classifica per la vertenza-Staffa e 1,000 euro di multa

redazione 7 settembre 2018 Commenti disabilitati su Civitavecchia, arriva la penalizzazione: -1 in classifica per la vertenza-Staffa e 1,000 euro di multa
Civitavecchia, arriva la penalizzazione: -1 in classifica per la vertenza-Staffa e 1,000 euro di multa

Il Civitavecchia Calcio riparte da zero punti in classifica.

La Procura Federale ha infatti penalizzato con un punto in classifica, 1000 euro di multa e linibizione per sei mesi del presidente Sergio Biondi, la società civitavecchiese sulla vicenda del mancato pagamento dell’ex allenatore Luigi Staffa.

Solo la capacità e la professionalità dell’avvocato Simone Feoli e la credibilità dell’attuale dirigenza è riuscita a sovvertire le richieste della Procura che erano di tre punti e 1.500 euro di multa – commenta il General Manager, Ivano Iacomelli -.

Ieri abbiamo portato le nostre tesi difensive, che al di là del mio pensiero su Costanzo Arduini e Luigi Staffa che erano venuti insieme e che ancora oggi lo sono e di un loro accordo mai rispettato fra le parti, sono state accolte.

Accusiamo il punto di penalizzazione con amarezza ma se è il prezzo che dobbiamo pagare per toglierci questi due personaggi, siamo molto contenti di questo finale”.

Dal punto di vista del diritto è andata benissimo, è stato un successo. L’inadempimento era documentato e le richieste della Procura Federale erano corrette secondo la giurisprudenza del Tribunale Federale. I giudicanti hanno compreso la buona fede della società che purtroppo continua a pagare per fatti addebitabili a terze persone“.

Ha commentato l’avvocato Simone Feoli.

La questione era riconducibile totalmente ad Arduini e ad Staffa, che ha portato lui a Civitavecchia e che avevano rapporti diretti”.

Ufficio stampa Civitavecchia Calcio

banner Aspettando Sport In Oro