Certosa, partite le grandi manovre: Ad un passo gli accordi con Ferrari e Passiatore, ora è caccia ad un bomber di categoria superiore…

Andrea Dirix 27 Giugno 2022 Commenti disabilitati su Certosa, partite le grandi manovre: Ad un passo gli accordi con Ferrari e Passiatore, ora è caccia ad un bomber di categoria superiore…
Certosa, partite le grandi manovre: Ad un passo gli accordi con Ferrari e Passiatore, ora è caccia ad un bomber di categoria superiore…

Archiviata con soddisfazione la prima annata nell’elite del dilettantismo laziale, il Certosa si è da tempo tuffato con slancio nella costruzione della stagione 2022/23.

L’intenzione, manifestata a più riprese dai vertici del club e dal confermatissimo mister Marco Russo, è quella di aumentare i giri del motore e costruire una macchina altamente competitiva in vista di un torneo che si preannuncia probabilmente ancor più livellato verso l’alto rispetto a quello recentemente conclusosi.

In attesa del fatidico 1 luglio, quando accordi già raggiunti potranno essere formalizzati, da via di Centocelle sono già state rese note le conferme di elementi importanti quali Ciuferri, Colagrossi, Santoro e Gori, quella di tre under in grande crescita come i 2003 Cupellini, Piccolo e Tursi ed il gradito ritorno sulla corsia mancina di D’Ovidio.

Una formalità anche la conferma di giocatori-cardine come il portiere Marini, il centrocampista Selvaggio ed i trequartisti Colasanti e Ferri.

A giorni, come detto, verranno definite le trattative in entrata.

Quella che sembra davvero ad un passo dalla fumata bianca è relativa a Fabio Ferrari, play di centrocampo con trascorsi nelle categorie superiori (Lupa Roma, Lupa Castelli Romani, Bellaria Igea Virtus in C ed Anzio in D) e reduce da una buonissima stagione a Villa Claudia con la maglia del Falaschelavinio.

Rinforzata la mediana, ora le attenzioni dell’indaffaratissimo direttore sportivo Paolo Michesi pare si stiano concentrando sul reparto arretrato ed è lì che potrebbe arrivare un colpo da novanta.

Sì, perchè radiomercato, sempre pronta a captare onde e sussurri sulle sue frequenze, accosta al Certosa anche il nome di uno dei centrali più quotati del nostro calcio.

Parliamo di Jacopo Passiatore (nella foto di Claudio Spadolini, ndr) pluridecorato difensore del calcio laziale, che ha appena concluso una straordinaria stagione con la maglia del Pomezia, festeggiando con i rossoblù di patron Bizzaglia l’approdo in Serie D.

L’ex Cre.Cas., Valle del Tevere, Real Monterotondo Scalo e Tivoli 1919 pare sia vicinissimo ad apporre il suo prezioso autografo sul modulo che lo legherà al club romano nella prossima stagione e, se la trattativa dovesse concludersi con il fatidico brindisi, questo rappresenterebbe l’ulteriore segnale di come il Certosa abbia in animo di vivere un campionato da assoluta protagonista.

Si vocifera che il prossimo fine settimana potrebbe essere foriero di annunci e chissà che non ci sia pure l’assalto definitivo all’agognato bomber.

La società sta valutando con cura maniacale il nome giusto tra numerosi profili che hanno giocato in Serie D nell’ultima stagione e che si sono proposti spontaneamente, spinti dalla grande serietà che il club ha sempre evidenziato.

Tanti sono stati gli abboccamenti, ma in questo caso si è preferito congelare ogni discorso per qualche giorno per ragionare con calma e poi virare con forza sul terminale offensivo ritenuto più in linea con le indicazioni del tecnico.

Chissà alla fine quale sarà la punta che andrà a completare un roster che già adesso ha le carte in regola per far sognare in grande i suoi tifosi…