Certosa, il DG Russo ed il DS Michesi in coro: “Non nascondiamo le nostre ambizioni”

Simone Capone 21 Luglio 2021 Commenti disabilitati su Certosa, il DG Russo ed il DS Michesi in coro: “Non nascondiamo le nostre ambizioni”
Certosa, il DG Russo ed il DS Michesi in coro: “Non nascondiamo le nostre ambizioni”

Il Certosa 2.0 è pronto per l’assalto all’Eccellenza.

Il club neroverde non nasconde le proprie ambizioni come testimoniato dalla grande campagna di rafforzamento messa in piedi dalla vecchia e dalla nuova dirigenza.

A conferma di ciò’, le parole del DG Massimiliano Russo:Il progetto è molto importante, tanti calciatori sono scesi di categoria con entusiasmo per giocare con noi: è la conferma che la serietà, il lavoro e l’organizzazione pagano”.

Fa eco a queste parole il DS della prima squadra Paolo Michesi: “Tanti dei nuovi arrivati non sono mai scesi in Promozione, ma devo dire che non è stato difficile convincerli visto che negli anni ci siamo fatti una buona nomina, ci siamo fatti conoscere per serietà ed affidabilità.

Tutti i ragazzi che sono stati contattati hanno sposato il progetto a prescindere dalla categoria: è stata una dimostrazione che negli anni abbiamo lavorato bene.

Altri rinforzi?

La squadra è pronta, ci mancano un difensore ed un centrocampista per allungare la rosa. Abbiamo preso qualche contatto, vediamo quello che succederà prima del ritiro…”.

Il Direttore Sportivo si sofferma anche sullo staff tecnico, confermatissimo: “Lo staff tecnico ci ha seguito in questa nuova avventura.

Si è creata una grande sinergia con il mister, si lavora in simbiosi con un continuo scambio di idee.

Posso affermare con orgoglio che il nostro staff è di primissimo ordine”.

Una società, però, non vive soltanto di Prima Squadra, e proprio per questo il Direttore Generale Russo evidenza il grande lavoro svolto anche nel settore giovanile e nelle scuola calcio: “ Con il settore giovanile non ci siamo mai fermati, appena finita la Coppa Lazio abbiamo cominciatio a lavorare su tutte le squadre con l’ausilio del nuovo DS Massimo Gagliassi, persona disponibile e qualificata che si è calata subito nell’ambiente. Certo, l’anno appena trascorso è stato distruttivo per tutti, ma siamo fiduciosi che faremo ottime cose.

Anche nella Scuola Calcio stiamo facendo un buon lavoro guidati dal Responsabile Umberto Bona, figura dalla grande esperienza.

I risultati sono arrivati fin da subito, c’è  grande coinvolgimento delle famiglie e per questo ringrazio lo staff qualificato di cui disponiamo”.

Per concludere, i due Direttori fissano gli obiettivi a lungo termine: “Vogliamo diventare una realtà che merita il giusto spazio tra le prime della classe – spiega Russo – stiamo facendo grossi investimenti sia per la struttura che per la parte tecnica. L’obiettivo è quello di creare un ambiente sereno e tranquilo dove fare calcio senza pressioni di risultato: in poche parole, vivere in modo genuino questo sport”.

Il progetto – conferma Michesi –  è sviluppato su 3-4 anni a partire da oggi, il nostro anno zero.

L’obiettivo è quello di fare bene nelle 3 parti che compongono la società: Prima Squadra,Settore Giovanile e Scuola Calcio. E’ fondamentale lavorare in modo trasversale su questi 3 settori affinchè nasca anche quel senso di apparteneza che vorremmo.

Ci siamo messi sul campo con tante risorse e siamo convinti che, dopo aver unito le forze, tutto ciò sia realizzabile”.