CANGIANO: “SIAMO ISCRITTI PER MIRACOLO!”

redazione 30 ottobre 2013 Commenti disabilitati su CANGIANO: “SIAMO ISCRITTI PER MIRACOLO!”

di Di Ceglie Serena

 

Buongiorno Salvatore! Siete la rosa più giovane del campionato…quanto vi penalizza?

Penalizza è un termine che non amo, perchè io allenavo la Juniores Nazionale lo scorso anno sotto età e ti dico che era già un’ ottima rosa. Quest’ anno abbiamo sempre 16 nomi dei 20 in lista tra i 94 ed i 96 ed i grandi sono in media attorno ai 24 anni comunque! Sicuramente il nostro obiettivo è di farli crescere in vista delle prossime stagioni, e se consideri che ad oggi abbiamo già incontrato le prime sei di classifica escluso solo il San Cesareo ed abbiamo messo a bottino nove punti, posso dire che i giovani sono comunque di buon livello…

A proposito domenica avete guadagnato un ottimo pari contro il Terracina…

Eh si…Davide contro Golia! Otto under titolari, tanto per cambiare, e siamo stati addirittura in vantaggio fino a 5 minuti dalla fine della gara! Siamo contentissimi del risultato ed io sono molto soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi! Certo è che abbiamo buttato due punti col senno di poi, però non potevo chiedere di meglio Domenica!

Domenica incontrate un’ Isola Liri che nei “derby” non perde un colpo, Fondi escluso! Che gara ti aspetti?

Per noi ogni gara è una finale, che sia San Cesareo o Arzachena dobbiamo fare bottino per salvarci a fine stagione. Certo, con l’ Isola Liri sarà ancora più dura delle altre gare probabilmente, se consideri la storia e i ragazzi in squadra, però dobbiamo andare lì per vincere e far crescere gli elementi in rosa. Siamo molto sereni…

Che obiettivi avete?

Noi ci siamo iscritti all’ ultimo minuto! Il presidente si era stancato di giocare a porte chiuse ed essere senza tribuna da tre anni…però essendo natio del posto ed amando i colori della maglia, non voleva essere colui che aveva fatto “scomparire” il calcio da Palestrina! Ci siamo quindi iscritti con i soli Juniores e qualche conferma della “vecchia guardia” quindi già la salvezza sarà un miracolo…

Mentre gli obiettivi di Cangiano?

(Sorride n.d.r.) Sono innanzitutto quelli della società, perchè chi veramente ama il calcio e ne è un conoscitore, si renderà conto davvero che per noi ogni domenica è una guerra! Quindi ho sposato la causa Palestrina e voglio portarla a termine con successo. Poi per il futuro sono aperto ad ogni proposta perchè è questo il mestiere che ho scelto…

Grazie mister! Chi è secondo lei la favorita del vostro girone?

Io ti ripeto, le ho incontrate tutte tranne il San Cesareo e ti dico il Terracina. E’ quella che con la Lupa Roma ho visto meglio…

Direi che è tutto! In bocca al lupo!

Crepi grazie…