BONANNI COME BULLDOZER, ENTRA DALLA PANCHINA E PAREGGIA PER LA RUSTICA

Andrea Dirix 20 Settembre 2015 Commenti disabilitati su BONANNI COME BULLDOZER, ENTRA DALLA PANCHINA E PAREGGIA PER LA RUSTICA
BONANNI COME BULLDOZER, ENTRA DALLA PANCHINA E PAREGGIA PER LA RUSTICA

Esordio con pareggio per La Rustica contro la Castelnuovese.

Gli ospiti si erano portati in vantaggio con Sciamanna, poi a raddrizzare le sorti di un match che si era messo male ha provveduto Massimo Bonanni.

L’ex centrocampista di Roma, Lazio, Sampdoria e Palermo, che ha chiuso la sua esperienza nel professionismo e dalla metà della scorsa stagione è divenuto allenatore dei biancorossi, pur essendo tesserato anche come giocatore non era mai sceso in campo in gare ufficiali prima d’oggi.

Nel corso del secondo tempo, un po’ come nella famosa pellicola che aveva per protagonista Bud Spencer, ha indossato gli scarpini ed è entrato in campo, realizzando intorno alla mezz’ora una rete di pregevole fattura da oltre venticinque metri.

Da rimarcare l’esultanza, genuina e spontanea di Bonanni, a testimonianza del fatto che la passione per il calcio non abbandona mai un atleta, a prescindere dalla categoria in cui gioca.