BEPPE VIOLA: CURIOSITA’ E STATISTICHE DELLA FASE A GIRONI

Massimoconf 30 maggio 2013 Commenti disabilitati su BEPPE VIOLA: CURIOSITA’ E STATISTICHE DELLA FASE A GIRONI
BEPPE VIOLA: CURIOSITA’ E STATISTICHE DELLA FASE A GIRONI

a cura di Massimo Confortini

Giochiamo un po’ con i numeri, e andiamo a vedere curiosità e statistiche di questa prima parte del Beppe Viola, che ha fatto da preludio alla fase ad eliminazione diretta…

155 i gol della prima fase del Beppe Viola

105 i giocatori ad aver realizzato almeno un gol

100 il gol numero 100 è stato realizzato da Subrizi della Viterbese, al 23′ della gara con la Fortitudo

48 le partite giocate nella fase degli 8 gironi, dal 18 al 29 maggio.

30 le edizioni della Champions League del calcio giovanile

25 le reti segnate nel girone più prolifico, il gruppo E di casa a Villanova. Solo 12 invece i gol realizzati al “Testa” di Tor di Quinto nel girone H

16 le doppiette segnate: 2 di Spalletti, una a testa per Virgilio, D’Eugenio, Spanò, Persichini, Demofonti, Di Luca, Tourè, De Cinti, Arcese, Veneruso, Mercorelli, Basile, Zady, Refrigeri

13 i secondi impiegati da Surraco dei Vigili Urbani per segnare il gol più veloce di questa edizione, uno dei più rapidi mai realizzati nella Champions League del calcio giovanile, contro la Vis Artena.

10 le reti della squadra più prolifica del torneo, la Vis Artena, nel girone F

8 le teste di serie che subentreranno dagli ottavi: Tor Sapienza, Tor di Quinto, Urbetevere, Ostiamare, Frosinone, Aprilia, Savio e i campioni in carica del Futbolclub

6 gol realizzati dal capocannoniere Christian De Cinti, della Vis Artena

6 i campi che hanno ospitato la manifestazione nella fase a gironi: Tor di Quinto, Futbolclub, Città di Ciampino, Villanova, Urbetevere e Vigili Urbani

3.2 i gol di media a partita, praticamente un gol ogni 21 minuti di gioco

3 le volte in cui ha vinto il Casalotti, che ha in bacheca il maggior numero di Beppe Viola (1988, 1992, 2003). 2 titoli, invece, per Tor Tre Teste, Tor de Cenci e Lodigiani

3 autogol segnati, di cui 2 nella stessa partita: Ciampino-As Academy del girone B

3 su 8 i gironi che hanno visto qualificarsi squadre di campionati Regionali: Albalonga, DLF Civitavecchia e Tor de Cenci, le prime 2 sono le uniche ad aver concluso il girone a punteggio pieno.

2 le triplette nella prima parte del torneo, entrambe realizzate al Tobia nel Girone F: sono stati Giancecchi della Vis Aurelia e il capocannoniere De Cinti della Vis Artena a realizzare l’hattrick

1 il campo che ospiterà l’intera fase finale, il Superga di Ciampino

1 gol subito: questo lo score delle due migliori difese del torneo, quelle di Romulea e Lupa Frascati

1 sola la partita nella fase eliminatoria finita 0-0: Romulea-Vigor Perconti, del girone G, che ha qualificato gli amarantoro agli ottavi

0 le volte in cui, nell’Albo d’Oro, una squadra ha vinto il torneo per due volte consecutive: al Futbolclub il compito di sfatare questo tabù…