Atletico Terme Fiuggi, D’Andrea scalda i motori: “Pronto a dare il mio contributo ad Incocciati”

Andrea Dirix 29 novembre 2019 Commenti disabilitati su Atletico Terme Fiuggi, D’Andrea scalda i motori: “Pronto a dare il mio contributo ad Incocciati”
Atletico Terme Fiuggi, D’Andrea scalda i motori: “Pronto a dare il mio contributo ad Incocciati”

Nonostante la giovane età è uno dei giocatori con più esperienza nella gestione Atletico.

Per Filippo D’Andrea quello in corso è il terzo anno in Serie D.

I gol non gli sono mai mancati, e in questo periodo, causa infortunio, il suo apporto non è stato lo stesso.

Domenica, contro la Jesina, mister Incocciati potrà averlo di nuovo a disposizione.

Chissà se dal primo minuto o a gara in corso.

“Questo lo deciderà il tecnico – esordisce la punta classe 1998 – io mi sento abbastanza bene e voglio dare il mio contributo.

Non giocare mi è mancato e quindi ho voglia di rimettermi in discussione e mettere in difficoltà il mister con le scelte prima della gara.

Diciamo che sono al 70-80% e dunque accetterò senza problemi quello che Incocciati vorrà.

L’importante è che la squadra riesca a vincere.

Siamo in un buon periodo, ma non riusciamo a staccarci da questa zona di classifica, quindi serve accelerare in qualche modo.

Affronteremo in trasferta una squadra che conosciamo poco come la Jesina, ma conoscerla o meno non deve fare la differenza, noi dobbiamo pensare solamente a noi stessi.

L’obiettivo è quello di riuscire ad avvicinarci alla zona play off e per farlo abbiamo un’unica possibilità, vincere.

Ad iniziare da domenica. Incontreremo una squadra che è affamata di punti e che sta lottando per non retrocedere.

Dovremo essere quindi bravi nel non lasciare loro campo libero.

Giocando in casa potranno avere il sostegno dei loro tifosi che, sicuramente, cercheranno di spingere la squadra al successo.

Dovremo isolarci e pensare solamente al nostro gioco: se saremo più forti lo dirà il campo”.

 

(Ufficio Stampa Atletico Terme Fiuggi)

 

 

 

 

banner 6.0 orizz