Atletico Morena-Lodigiani: la cronaca della partita

Francesco Mancini 22 Novembre 2021 0
Atletico Morena-Lodigiani: la cronaca della partita

ATLETICO MORENA – LODIGIANI  2-2

 

ATLETICO MORENA: Di Stefano, Belvisi, Roda. Lukaj, Palone, Lunghi, Catini (dal 90’ Rizzo), D’Eustacchio, Libertini, Guarnieri (dal 74’ Lunghi I), Vasta. A disp. Fracassi, Laoreti, Primavera, Visco, Pastori, De Nigris, D’Ambrosio. All. Fabrizi

LODIGIANI: Siccardi, Proietti, Ruggiero (dal 70’ La Forgia), Chiaccherini (dal 77’Spoletini), Barbetti, Paoliello, Pasqualini, Pisapia, Finucci (dal 61’ Maione), Panella, Blandino. A disp: Buccino, Marinelli, Bonino, Simonetti, Pompei, Brunetta. All. Gerson

Arbitro: Falasconi di Aprilia

Marcatori: 18’Pasqualini, 25’ Libertini, 47’ Vasta, 54’Panella

Note: Ammoniti Finucci, Pisapia, Pasqualini, Lunghi I, Catini

 

 

All’Amedeo Fabrizi di via Pazzano va in scena il big-match tra Atletico Morena e Lodigiani, valido per l’ottava giornata del Girone D di Promozione.

I biancoblu sono reduci da due vittorie consecutive e con 13 punti e 6 gol subiti sono la migliore difesa del torneo.

La Lodigiani, con gli stessi punti e reduce dalla sconfitta con il Bellegra alla Borghesiana, è il migliore attacco, con 20 gol segnati.

Inizia bene la squadra di casa che con l’esperto Lukaj si rende pericolosa, prima da calcio di punizione, poi direttamente da calcio d’angolo.

In entrambe le situazioni, Siccardi si salva.

La Lodigiani gioca ad alta intensità, ma è la squadra di casa a costruire le occasioni più ghiotte.

Al 16’, Vasta supera l’estremo difensore dei biancorossi con un bellissimo sinistro ad incrociare, ma Paoliello, con l’aiuto della traversa, è decisivo e salva sulla linea.

Proprio nel miglior momento della formazione di mister Fabrizi, la squadra ospite colpisce: perfetta punizione tagliata di capitan Pisapia per il colpo di testa di Pasqualini: è 0-1.

Pochi minuti dopo, però, al 24’, i padroni di gara la riacciuffano.

Vasta conquista il calcio di rigore, che l’esperto Libertini calcia con precisione alla sinistra di Siccardi per l’1-1.

Sempre il classe 2000 dell’Atletico Morena, Erik Vasta, continua a giocare una frizzante partita, rendendosi sempre pericoloso e facendosi largo tra gli esperti difensori della Lodigiani.

Dopo pochi minuti dall’inizio del secondo tempo, l’Atletico Morena trova il gol del 2-1: Lukaj trova con l’ennesimo lancio Libertini in area, che viene fermato dalla difesa della Lodigiani.

Sulla respinta volante, si avventa il solito Vasta che, con un bel sinistro al volo, trafigge il portiere ospite.

Al 54’ la Lodigiani riagguanta il pareggio.

La solita, tesa e perfetta, punizione di Pisapia, stavolta, trova sul secondo palo Panella che, di testa, trova il 2-2.

Anche la seconda frazione di gioco regala una partita di buona intensità e spettacolo.

All’occasione costruita dalla Lodigiani con Pasqualini, replica l’Atletico Morena con Libertini.

L’ultima grande chance della partita è dei padroni di casa quando, all’ora di gioco, Libertini di testa costringe Siccardi ad un’autentica prodezza per salvare il risultato.

Nell’ultima mezz’ora cala l’intensità ed entrambe le squadre si accontentano di un punto che, considerando gli altri risultati, potrebbe comunque tornare utile a fine campionato nella rincorsa all’Eccellenza.