Arbitri, le loro presenze in Eccellenza

Andrea Dirix 2 maggio 2017 Commenti disabilitati su Arbitri, le loro presenze in Eccellenza
Arbitri, le loro presenze in Eccellenza

Di seguito riportiamo le presenze delle giacchette nere nel massimo campionato regionale.

 

 

 

 

18 – Tartarone (Frosinone) e Colelli (Ostia Lido)

17 – Spinetti (Albano Laziale), Torreggiani (Civitavecchia), Martinelli (Ostia Lido), Marchioni (Rieti) e Pacella (Roma 2)

16 – Andriambelo, Bocchini e Petrov (Roma 1)

15 – Fantozzi (Civitavecchia) e Forconi (Roma 2)

14 – Crescenzio e Giordani (Aprilia)

13 – Di Biasio (Formia), Di Matteo e Silvestri (Roma 1) e Morello (Tivoli)

12 – Ferrara (Roma 2), Ciaccia, Mariani e Ravaioli (Tivoli)

11 – Ciarniello (Roma 2)

10 – Capone (Cassino)

9 – Felici (Aprilia), Di Mario (Ciampino), Fusle (Civitavecchia) e Granata (Viterbo)

8 – Gavini (Aprilia)

7 – Giusti (Ostia Lido) e Campilani (Tivoli)

6 – Scarpati (Formia) e Potenza (Roma 2)

5 – Galasso (Ciampino), Lupoli (Latina), Di Matteo e Figliomeni (Roma 2)

4 – Aronne e Palmeri (Roma 1)

3 – Vallocchia (Rieti) e Scotto D’Antuono (Roma 1)

2 – Abukar (Aprilia), Giudice e Velocci (Frosinone), Bartocci e Modica (Roma 2) e Segatori (Viterbo)

1 – Sgro (Albano Laziale), Veri (Aprilia), Marino (Formia), Caldarola (Roma 2) e Lertua (Tivoli)

 

Arbitri provenienti da fuori regione:

 

2 – Caporale (Abbiategrasso), Leotta (Acireale), Cumbo e Girgenti (Agrigento), Di Lorenzo (Agropoli), Borriello (Arezzo), Bordin e Rinaldi (Bassano del Grappa), Ortu (Cagliari), Balbo (Caserta), Cutrufo (Catania), Catanzaro (Catanzaro), Cannata (Collegno), Simonini (Gallarate), Di Cicco (Lanciano), Siano (La Spezia), Rispoli (Locri), Natilla (Molfetta), Cattaneo (Monza), De Vito e Romaniello (Napoli), Costa (Novara), Signorelli (Paola), Ridolfi (Pesaro), Bianchi (Prato), Robilotta (Sala Consilina), Crezzini (Siena) e Crescenti (Trapani)

1 – Selmi (Acireale), Grasso (Ariano Irpino), Capriuolo e Vogliacco (Bari), Caputo (Benevento), Calvi (Bergamo), Gandolfo (Bra), Cusumano (Caltanissetta), Barbiero (Campobasso), Rizzello (Casarano), Duzel e Pierobon (Castelfranco Veneto),  Ceriello (Chiari), Faraon (Conegliano), Peletti (Crema), Franco e Longo (Cuneo), Cannata (Faenza), Brognati (Ferrara), Turrini (Firenze), Labianca (Foggia), Grimaldi e Lingamoorthy (Genova), Guerra (Gubbio), Restaldo (Ivrea), Beldomenico (Jesi), Menicucci (Lanciano), Pezzopane (L’Aquila), Mori (La Spezia), Paletta (Lodi), Baschieri e Tesi (Lucca), Tappeiner (Merano), Gugliandolo (Messina), De Angeli (Milano), Manicardi (Modena), Masciale (Molfetta), Castellone, De Marino (Napoli), Di Nossa (Nocera Inferiore), De Capua (Nola), Cimmarusti (Novara), Cosseddu (Nuoro), Lovison e Scapolo (Padova), Ferranti e Menichetti (Perugia), Gregoris (Pescara), Baronti (Pistoia), Casalini (Pontedera), Santarossa (Pordenone), Villa (Rimini), Baratta (Rossano), Gasperotti (Rovereto), Furlan (San Donà di Piave),  Calefati (Saronno), Rizzello (Savona), Conti (Seregno), Pinchetti (Sesto San Giovanni), Salvati (Sulmona), De Vincentis (Taranto), Milone (Taurianova), Papale (Torino), Russo (Torre Annunziata), Renzullo (Torre del Greco), Alfieri (Treviso), Dellasanta e Djurdjevic (Trieste), Silvera (Valdarno), Calzavara (Varese) e Massaria (Vibo Valentia)

 

 

banner-facebook-diretta-ok