Promozione Replay, tutto quello che è successo nell’11º turno

Matteo Lanzi 18 novembre 2019 Commenti disabilitati su Promozione Replay, tutto quello che è successo nell’11º turno
Promozione Replay, tutto quello che è successo nell’11º turno

Foto: Pagina Facebook del Centro Sportivo Primavera

A cura di Matteo Lanzi

Riavvolgiamo il nastro e riviviamo insieme le emozioni delle gare dell’ultimo turno di Promozione. Questo bellissimo viaggio è possibile solo tramite “Promozione Replay“.

GIRONE A

Il Fiumicino ringrazia il reintegrato Forcina e passa di misura sul campo della Csl Soccer, confermandosi in testa al girone. Distacco dalle inseguitrici che incrementa grazie al pareggio tra Città di Cerveteri e Canale Monterano, che si annullano nello scontro diretto e permettono alla capolista di tentare la prima mini-fuga della stagione. Pareggio sfruttato anche dal Grifone Gialloverde, che regola all’inglese la Doc Gallese e si porta così a meno uno dal secondo posto. Pari anche nella partita tra Tolfa e Luiss, entrambe scavalcate dal lanciatissimo Almas, che schianta 3-0 il Montalto e continua la rinascita sotto la guida di Sesena. In coda successo importante del Ronciglione United, che supera 3-1 il Bomarzo grazie alla rete di Moretti ed alla doppietta di Muratore.

GIRONE B

Dopo il pareggio di settimana scorsa contro il La Rustica torna alla vittoria il Sant’Angelo Romano, corsaro sul campo del Futbol Montesacro. Era la giornata degli scontri diretti, che tanto hanno offerto in termini di spettacolo e di indicazioni per quanto riguarda gli equilibri dell’alta classifica: vittoria pesantissima dello Zena Montecelio in casa del La Rustica, con i biancorossi che si confermano in grande difficoltà negli scontri diretti, mentre i tiburtini volano al secondo posto; Riano-Vis Subiaco finisce 2-2, con la squadra di Forte che torna a fare punti dopo tre sconfitte di fila ma perde ulteriore terreno dalla vetta; Vicovaro a valanga contro il Fiano Romano, con gli uomini di Orati che, grazie a questo successo, scavalcano i diretti concorrenti. In coda prima vittoria dello Sporting Montesacro contro il Certosa, alla quarta sconfitta nelle ultime cinque.

GIRONE C

Il Centro Sportivo Primavera non si ferma più: ancora un successo per gli apriliani, che battono 2-0 la Polisportiva De Rossi e mantengono la vetta della classifica. Non mollano neanche la W3 Roma Team e l‘Indomita Pomezia, a braccetto al secondo posto a meno uno dal primato: la squadra del patron Persi passa 3-0 in casa del Nuovo Cos Latina e continua a sognare; vittoria importante anche dei gialloneri, corsari 3-2 sul campo del Fonte Meravigliosa (prima sconfitta in campionato per Feroce).  Terracina in grande difficoltà: i pontini, dopo la battuta d’arresto di settimana scorsa e le difficoltà riscontrate in coppa proseguono nel loro momento-no pareggiando 0-0 contro il Monte San Biagio. Occasione persa per la Pescatori Ostia, che frena 2-2 contro l’ottimo Santa Maria delle Mole e perde l’occasione di sorpassare il Terracina. Prima vittoria per Celentano sulla panchina della Virtus Ardea.

GIRONE D

Passo falso dell’Atletico Torrenova, battuto 3-1 in casa e raggiunto in classifica dall’Atletico Cervaro. Gran colpo per gli ospiti, con i bianconeri padroni di casa arrabbiati per la direzione arbitrale. A pari punti con queste due troviamo il Ferentino ed il Città di Monte San Giovanni Campano: gli uomini di Pippnburg schiantano 4-1 la Lodigiani e, in virtù della partita da recuperare contro l’Alatri, sembrano i favoriti nella corsa per il primato solitario; gli uomini di Bottoni impattano 2-2 nel derby contro l’Anitrella e non sfruttano il turno favorevole, dimostrando una discontinuità non da concorrente al primo posto. Seconda vittoria di fila per l‘Atletico Morena, che supera il Real Cassino Colosseo e scavalca momentaneamente la Lupa Frascati, costretta a rinviare il proprio match contro il Roccasecca T. San Tommaso. Nelle parti basse, successo prezioso della Polisportiva Tecchiena contro il Torre Angela.

banner 6.0 orizz