Promozione Preview, i temi più caldi dell’11º turno

Matteo Lanzi 15 novembre 2019 Commenti disabilitati su Promozione Preview, i temi più caldi dell’11º turno
Promozione Preview, i temi più caldi dell’11º turno

Foto: Pagina Facebook “ASD ZENA-La prima squadra di calcio di Roma ispirata al Genoa CFC”

A cura di Matteo Lanzi

Si avvicina il momento dell’undicesima giornata del campionato di Promozione. Turno delicato, come andiamo ad approfondire tramite la nostra rubrica “Promozione Preview“.

GIRONE A

La capolista Fiumicino sarà di scena in casa della CSL Soccer penultima, con l’obiettivo dichiarato di agguantare la quarta vittoria di fila. Scontro nei piani alti tra il Città di Cerveteri ed il Canale Monterano: la formazione verdeblù viene da quattro successi consecutivi e sembra in un ottimo stato di forma, ma gli avversari restano un osso duro e vorranno riscattare la sconfitta di settimana scorsa contro la capolista. Turno favorevole sulla carta per il Grifone Gialloverde, che attende tra le mura amiche la Doc Gallese fanalino di coda e proverà a rosicchiare qualche punto alle prime due. La Nuova Pescia Romana si troverà impegnata contro un Fregene Maccarese in ripresa ed a caccia di preziosi punti salvezza, il quale quindi cercherà sicuramente di complicare i piani della formazione montaltese. Ci si attende spettacolo anche dalla sfida tra il Tolfa e la Luiss.

GIRONE B

Il Sant’Angelo Romano vuole tornare al successo dopo il pari di settimana scorsa: l’impegno con il Futbol Montesacro non sembra impossibile, visto anche il periodo fortemente negativo che sta attraversando la squadra di Via dell’Acqua Marcia. Le inseguitrici saranno impegnate in uno doppio scontro diretto: al “Nicola Urbani” il Riano, reduce dal successo scaccia crisi in Coppa Italia contro il La Rustica, attende la Vis Subiaco, seconda a meno due dalla capolista; mentre al “Nuova Rustica” i biancorossi padroni di casa affronteranno lo Zena Montecelio, in un match tra due squadre in netta ripresa dopo un avvio altalenante. Un doppio incrocio che può indicare molto sugli equilibri futuri del girone. Degna d’interesse anche la partita che vedrà opporsi il Vicovaro e il Fiano Romano, con le due formazioni che navigano al ridosso della zona di testa, separate l’una dall’altra da appena due lunghezze.

GIRONE C

Il Centro Sportivo Primavera sarà di scena sul campo della Polisportiva De Rossi per centrare il quinto successo di fila: momento di forma strepitoso per gli apriliani, che sicuramente non vorranno fermarsi proprio ora. Non vuole mollare neanche la W3 Roma Team del patron Persi, anche lei impegnata in trasferta sul campo del Nuovo Cos Latina. Spinge anche l’Indomita Pomezia, ma in casa dell’affamato Fonte Meravigliosa di Feroce sicuramente non sarà facile, con i gialloblù alla ricerca della prima vittoria con il nuovo tecnico in panchina. Il Terracina vuole rialzare la testa dopo le due sconfitte consecutive tra campionato e coppa e l’impegno contro il Monte San Biagio non sembra impossibile. Pescatori Ostia e Santa Maria delle Mole l’una di fronte all’altra: quasi uno spareggio tra due possibili contendenti alle zone alte della classifica.

GIRONE D

Grande sfida tra l’Atletico Torrenova e l’Atletico Cervaro, con le due formazioni divise da appena tre lunghezze: non sarà semplice per la squadra di casa, la quale però deve assolutamente vincere se vuole trovare una continuità adatta a salvaguardare il primato.  Sfida complicata anche per il Città di Monte San Giovanni Campano, impegnato contro un un’Anitrella che non perde da quattro turni e desideroso di avvicinarsi ancor di più alle primissime posizioni. Potrebbe risultare sulla carta una giornata favorevole al Ferentino, che ha l’occasione di riscattare la sconfitta di settimana scorsa ospitando tra le mura amiche la Lodigiani fanalino di coda. La Lupa Frascati non può permettersi ulteriori passi falsi, nonostante il match con il Roccasecca T. San Tommaso riservi più di qualche insidia.

banner 6.0 orizz