Under 19 Review, tutto quello che è successo nella 9ª giornata

Matteo Lanzi 4 novembre 2019 Commenti disabilitati su Under 19 Review, tutto quello che è successo nella 9ª giornata
Under 19 Review, tutto quello che è successo nella 9ª giornata

A cura di Matteo Lanzi

Se nello scorso weekend avete sfruttato il ponte per una gita fuori porta ed avete paura di esservi persi qualcosa dell’ultimo turno della categoria Under 19 Elite non disperate, torna l’appuntamento con “Under 19 Review“, l’unico modo che avete per rivivere insieme tutte le emozioni delle partite dell’ultima giornata.

GIRONE A

La Nuova Tor Tre Teste è nella storia: con la vittoria contro l’Almas la formazione di Buffa diventa la prima squadra da quando esiste la Juniores Elite a vincere le prime 9 partite di campionato, un risultato clamoroso. I rossoblù hanno dovuto faticare più del previsto per imporsi sulla formazione di Verginelli, capace di rimontare più volte fino al parziale di 3-3 e costretta alla fine a cedere con il risultato di 4-5, unica squadra fin qui capace di farne 4 alla capolista. La seconda piazza, per la terza giornata di fila, cambia padrone: stavolta è il turno dell’Accademia Calcio Roma, che supera 3-2 tra le mura amiche la Pro Calcio Cecchina, che nonostante occupi l’ultimo posto in classifica veniva da due vittorie consecutive e si sta dimostrando un’ottima compagine. A favorire il sorpasso è la caduta del Fonte Meravigliosa, sconfitto 3-2 sull’ostico campo del Montefiascone. Sale al terzo posto il Tor di Quinto, che batte di misura l’Atletico 2000 e tira una una boccata d’ossigeno dopo il solo punto conquistato nelle ultime due. Rallenta ancora l’Atletico Vescovio, che con l’Astrea incappa nel terzo pareggio consecutivo e vede allontanarsi la zona podio.

GIRONE B

Vigor Perconti forza 6 sul campo del Sora: trascinata da uno scatenato Bucur la formazione di Persia passa con un risultato tennistico in casa dei bianconeri ed ottiene la quarta vittoria di fila. Il big-match di giornata tra Campus Eur e Lodigiani vede trionfare la squadra di casa: l’esordio di Miracapillo alla guida del club di Lungotevere Dante è vincente, grazie soprattutto alla doppietta di capitan Visconti, che permette ai locali di ribaltare il match e di avere la meglio sui biancorossi. Gli uomini di Caterino restano al secondo posto, ma vedono ridursi il vantaggio sulle inseguitrici. La terza piazza è ora condivisa dal Campus Eur e dall’Atletico Torrenova, che frena ancora pareggiando 0-0 sul campo della Virtus Nettuno: la squadra di Camerino, a secco di vittorie da tre turni, deve tornare a vincere in fretta se vuole confermarsi lassù. Si avvicinano alle primissime posizioni il Savio e il Certosa, che battono in casa rispettivamente il Tor Sapienza e la Novauto Pro Roma e si portano a meno uno dalla zona podio.

banner 4.0