Visconti trascina il Campus Eur fuori dalla crisi, stesa la Lodigiani al “Tobia”

Matteo Lanzi 2 novembre 2019 Commenti disabilitati su Visconti trascina il Campus Eur fuori dalla crisi, stesa la Lodigiani al “Tobia”
Visconti trascina il Campus Eur fuori dalla crisi, stesa la Lodigiani al “Tobia”

A cura di Matteo Lanzi

Esordio con vittoria per Andrea Miracapillo alla guida del Campus Eur: tra le mura amiche i bianconeri battono in rimonta la Lodigiani e tornano al successo dopo più di un mese.

Al 15′ prima occasione per i padroni di casa, con Bruziches che scheggia la traversa grazie a un tiro dalla lunga distanza.

Otto minuti più tardi la Lodigiani ha un’occasione colossale per passare in vantaggio: errore in fase d’impostazione della difesa del Campus, Di Fazio salta il portiere e calcia a botta sicura ma Bruschi salva miracolosamente sulla linea di porta.

Al 31′ ci riprova la squadra di casa, ma il tentativo di Visconti è fuori misura.

In chiusura di frazione sfiora nuovamente il vantaggio la Lodigiani con il colpo di testa di Shtjefni, pallone che, però, si spegne sul fondo.

Ad inizio ripresa attaccano ancora i biancorossi, ma l’imprecisione sottoporta di Luzi su angolo non permette agli ospiti di trovare la via del gol.

Al 10′ si porta finalmente in vantaggio la squadra di Caterino: Proietti raccoglie magnificamente un lancio dalle retrovie e firma l’1-o battendo l’incolpevole Verdat.

La gioia biancorossa dura appena un minuto: all’11’ arriva subito il pareggio bianconero con Frenguellotti, abile a superare il portiere avversario con una bella conclusione da fuori.

Al 21′ chance colossale per gli ospiti, ma Mastrodonato spara alle stelle da ottima posizione.

Le occasioni si moltiplicano da entrambe le parti e una di queste vale il vantaggio bianconero: Visconti conclude magistralmente un gran contropiede dei ragazzi di Miracapillo, firmando al 33′ il gol del 2-1.

120 secondi dopo è già 2-2: Di Fazio viene servito in profondità, lo stop e il tiro sono da vedere e rivedere, soprattutto perché risultano letali per il Campus: la situazione torna quindi in parità.

Ma le sorprese che questa partita regala non finiscono qui: al 37′ i bianconeri  battono una punizione dal lato destro d’attacco, ad arrivare prima di tutti è capitan Visconti, che sigla così il 3-2 e la rete che vale i 3 punti per la squadra di casa.

banner 4.0