“Re Mida” Muhammad fa impazzire la Vigor, Romulea battuta nel finale

Matteo Lanzi 20 Ottobre 2019 Commenti disabilitati su “Re Mida” Muhammad fa impazzire la Vigor, Romulea battuta nel finale
“Re Mida” Muhammad fa impazzire la Vigor, Romulea battuta nel finale

A cura di Matteo Lanzi.

Al Vigor Sporting Center prova di carattere della Vigor Perconti, che ribalta da situazione di svantaggio e conquista 3 punti pesanti al cospetto di un’ottima Romulea, autrice di una bella prestazione.

Primo tempo di basso livello, ma al 20′ si sblocca la gara grazie ad una fiammata di Antonucci, che scappa via sulla destra e disegna un cross perfetto per la testa di Marotta, che porta in vantaggio i suoi.

La reazione dei blaugrana è scarna e si racchiude nell’occasione capitata al 33′ sui piedi di Muhammad, il quale, però, spara addosso a Di Maio prima che Pires calci a lato.

Ripresa di tutt’altro ritmo: al 10′ gli ospiti sfiorano il raddoppio, ma l’incornata di Antonucci su angolo termina fuori.

Esce il sole ed esce anche la Vigor, che al 14′ trova il pari: Andrea Orlandi fa ammattire la retroguardia amarantoro e mette un bel pallone in mezzo, il più lesto ad arrivare è “Re Mida” Muhammad, che in spaccata pareggia i conti.

Sale l’intensità del match: al 28′ ci prova Nicola Orlandi con un tentativo fuori misura, poco dopo lo emula Proia, anche lui con scarsi risultati.

Il goal è nell’aria ed arriva al 39′: la firma è la solita, la modalità ormai è famosa, Muhammad di testa non perdona. E’ 2-1 Vigor.

Saltano tutti gli schemi, ma nel momento di massimo sforzo della Romulea, Costantini in contropiede chiude la contesa. La Vigor Perconti è inarrestabile.