Promozione Preview, i temi più caldi del 7º turno

Matteo Lanzi 18 Ottobre 2019 Commenti disabilitati su Promozione Preview, i temi più caldi del 7º turno
Promozione Preview, i temi più caldi del 7º turno

A cura di Matteo Lanzi.

Torna l’appuntamento settimanale con la rubrica “Promozione Preview“, il nostro focus sulle gare del prossimo turno della categoria.

GIRONE A

Il Tolfa, in ripresa grazie alle due vittorie consecutive contro Vigor Acquapendente e Ronciglione United, attende la capolista Fiumicino, reduce dal pareggio di Coppa Italia contro il Fregene Maccarese: impegno ostico per i rossoblù, chiamati ad una prova di carattere. La Nuova Pescia Romana giocherà in trasferta contro un Ronciglione United alla disperata ricerca di punti salvezza, visto che alla squadra di Granieri la vittoria manca addirittura dalla prima giornata. Grifone Gialloverde e Santa Marinella sperano in eventuali passi falsi delle prime due, ma occhio alle sorprese: se sulla carta l’impegno dei romani contro il Fregene Maccarese non sembra impossibile, la partita dei tirrenici contro la Luiss può riservare un esito a sorpresa, con la formazione di Ledesma che dista solamente un punto dal terzo posto. Il Monte Mario, reduce da due punti nelle ultime tre, sarà di scena sul campo del Montalto, in ripresa dopo la vittoria contro la Doc Gallese. Città di Cerveteri desideroso di riscattare il passo falso di domenica scorsa, ma il Montefiascone venderà cara la pelle.

GIRONE B

La capolista Riano, dopo la vittoria nel big-match contro il La Rustica, è attesa da un altro crocevia importante: al “Nicola Urbani” arriva il Futbol Montesacro, in frenata dopo un avvio entusiasmante.  Discorso simile per il Sant’Angelo Romano, a meno uno dalla testa ma che giocherà in trasferta contro il Vicovaro, cioè la squadra più in forma del girone, come confermato dal successo in Coppa Italia contro il Certosa. Può essere una giornata positiva per il Fiano Romano, che fronteggerà il Nomentum, e per il Vis Subiaco, ospite del Certosa: due impegni sulla carta non impossibili, soprattutto per due formazioni che coltivano sogni d’alta classifica. L’outsider Zena Montecelio è attesa dall’insidiosa trasferta reatina di Passo Corese, anche se i “genovesi”, vista l’importante striscia di risultati utili consecutiva ancora in corsa, potrebbero sfruttare i possibili punti persi dalle squadre di testa nei tanti scontri diretti di giornata. La Rustica chiamato alla vittoria contro il BF Sport.

GIRONE C

Il Terracina vuole tornare alla vittoria, ma l’impegno casalingo contro la Pescatori Ostia non sarà dei più semplici. L’Indomita Pomezia, rilanciato dal successo nello scontro diretto contro il Centro Sportivo Primavera, attende l’Ostiantica, in un match che non sembra nascondere grosse insidie. I grandi sconfitti di settimana scorsa hanno l’occasione di tornare alla vittoria contro il Palocco, il quale però, soprattutto tra le mura amiche, è restio a vendere cara la pelle. Tra il quarto e l’ottavo posto regna un grande equilibrio: cinque squadre appaiate a quota 11, pronte a sfruttare eventuali passi falsi delle prime tre per agguantare il podio. Se della Pescatori Ostia si è già detto, la sfida più interessante sarà quella tra il Fonte Meravigliosa ed il W3 Roma Team: chi vince può sognare in grande. L’Atletico Bainsizza ospiterà il Monte San Biagio, la Polisportiva De Rossi scenderà in campo contro il Sabaudia fanalino di coda.

GIRONE D

L’Atletico Torrenova non può permettersi errori contro l’Atletico Morena: la Lupa Frascati, che in settimana ha battuto i bianconeri 4-2 in Coppa Italia, dista solamente una lunghezza dalla squadra di Russo ed è pronta ad approfittare di eventuali passi falsi della capolista. I castellani attendo la Lodigiani fanalino di coda: quinta vittoria in campionato in vista per la formazione di Pace? Occhio anche al Ferentino di Pippnburg, di scena ad Alatri ed in cerca del secondo successo di fila dopo quello contro l’Anitrella. Resta alla finestra l’Atletico Cervaro, che dopo qualche pareggio di troppo sogna di tornare ai 3 punti: prima, però, dovrà avere la meglio sulla Polisportiva Tecchiena. Il Giardinetti, alla disperata ricerca di punti salvezza, attende il Città di Monte San Giovanni Campano ancora imbattuto. Chiude il cerchio Anitrella-Atletico Zagarolo: match dall’esito molto incerto.

 banner 4.0