Urbetevere, Stazi annuncia: “Niente Prima Squadra, dall’anno prossimo solo giovanili. Obiettivo? Confermarci in vetta”

Simone Capone 19 luglio 2019 Commenti disabilitati su Urbetevere, Stazi annuncia: “Niente Prima Squadra, dall’anno prossimo solo giovanili. Obiettivo? Confermarci in vetta”
Urbetevere, Stazi annuncia: “Niente Prima Squadra, dall’anno prossimo solo giovanili. Obiettivo? Confermarci in vetta”

A cura di Matteo Lanzi.

E’ tempo di ripartire per l’Urbetevere, che ha ancora negli occhi e nel cuore la gioia per il tricolore conquistato dalla propria Under 15. A rappresentarla ci sarà ancora Fabrizio Stazi, nella nuova veste di Vicepresidente.

Venti giorni fa la squadra di mister Barba si laureava Campione D’Italia. Quali ricordi si porta dietro?
“Sembra sia successo ieri. E’ stata un’esperienza magnifica, dalla quale facciamo fatica a staccarci. L’abbiamo vissuta con serenità e armonia: forse è stata questa la nostra forza”.

Da quest’anno occuperà la carica di Vicepresidente.
“Ringrazio il Presidente Cicchetti per l’opportunità. Sarà un ruolo meno tecnico e più rappresentativo, quasi di supervisore: era quello che ci voleva dopo tutte le scorie negative che ho accumulato in questi anni. Non lo nascondo, avevo pensato di lasciare per dedicarmi ad altri progetti, stanco della cattiveria che spesso accompagna questo sport. E’ stata una boccata d’ossigeno”.

Che Urbetevere dobbiamo aspettarci?
“Presenteremo cinque squadre molto competitive. Il Ds Sergio Moriggi, insieme al Dt Ripa e al Responsabile Scouting Tortorici, sta costruendo delle rose di alto livello. Abbiamo avuto la soddisfazione di cedere diversi ragazzi a squadre professionistiche: Fravola e Granata, due ragazzi del 2006, sono andati alla Roma; tra i 2005 ci hanno salutato Simone Calvani, direzione Genoa; mentre Fiorini e Martino Coriano andranno al Frosinone; dei 2004 sono andati via Falcone e Gabriele Calvani, sempre al Frosinone. Non escludo ulteriori movimenti nei prossimi giorni, soprattutto tra i 2003 e i 2004…”

Poi c’è il discorso della Prima Squadra…
“Lo annuncio: non iscriveremo la Prima Squadra al campionato di Prima Categoria. Lo abbiamo deciso nella giornata di ieri: preferiamo concentrarci sul settore giovanile, da sempre fiore all’occhiello dell’Urbetevere. Vogliamo evitare che i ragazzi dell’Under 19 siano distratti dagli impegni domenicali”.

Quali sono gli obiettivi per la prossima stagione?
“L’anno scorso siamo stati l’unica società del Lazio giunta alle finali con tutte le squadre dell’agonistica: vogliamo ripetere tale impresa, anche perché il nostro è uno dei tornei regionali più difficili d’Italia. Scendendo nel particolare, è chiaro che l’Under 15 dovrà difendere il titolo nazionale con orgoglio, sognando di bissare il successo. Vedo un po’ in difficoltà l’Under 14, che dovrà scontrarsi con Roma, Lazio e Frosinone: ma si sa, le sfide più difficili sono sempre le più affascinanti…”.