Insieme Ausonia, Gioia carica i suoi: “Importante partire con il piede giusto”

Andrea Dirix 1 settembre 2017 Commenti disabilitati su Insieme Ausonia, Gioia carica i suoi: “Importante partire con il piede giusto”
Insieme Ausonia, Gioia carica i suoi: “Importante partire con il piede giusto”

Finalmente ci siamo!

Domenica si alzerà ufficialmente il sipario sulla nuova stagione dell’Insieme Ausonia, alla prima assoluta nel massimo campionato regionale dopo la grande stagione dello scorso anno, culminata con il tanto sperato rispescaggio in Eccellenza.

Il team di Roberto Gioia affronterà la trasferta di Roccasecca, campo storicamente ostico e contro una formazione veterana della categoria.

Queste le sensazioni in vista del debutto del tecnico biancazzurro.

“Siamo pronti per affrontare questa prima sfida.

Fortunatamente potremo contare sul completo della rosa, con l’unica eccezione che riguarda il capitano Luigi Gioia.

Sappiamo che ci attende una sfida complicata, il Roccasecca ha allestito una buona rosa seppur molto giovane come del resto anche la nostra.

Poi si sa, l’esordio è sempre una sfida a sé.

Comunque i ragazzi stanno bene e siamo tutti carichi al punto giusto.

Sarà importante partire con il piede giusto e soprattutto portare entusiasmo ad una piazza che merita questo tipo di calcio”.

Ancora aperta la campagna acquisti del club biancazzurro.

Le ultime new entry riguardano il 18enne Coker Sulayman, il 2000 Pietro Stagno in arrivo dalle giovanili del San Giorgio e soprattutto Nicolas Jelicanin, di origine argentina e proveniente dal Chievo Verona.

A centrocampo il volto nuovo è quello del classe ‘92 Sandro Baglione mentre davanti è cosa fatta per Salvatore Mallozzi, giovane punta che ha militato nelle giovanili del Minturno.

Ricapitolando poi anche i precedenti acquisti della società troviamo il 20enne esterno sinistro ex Formia Vittorio Senzio, il 22enne Gaetano Maggino esterno alto anch’egli ex Formia, l’ex Chieti Valerio Copponi, il terzino ex Cassino Benedetto Di Vito, il 18enne Marco Pascarella ex Unicusano Fondi, Giovanni Scognamiglio portiere in prestito dall’Aversa Normanna e Samuele Leccese, 23 anni, che ha militato in passato a Formia e Gaeta.

 

 

(Ufficio Stampa Insieme Ausonia)