Villalba Ocres Moca, altri tre passi verso l’Eccellenza: Petrangeli doma la Vis Subiaco e domenica derby con il Guidonia…

Andrea Dirix 9 aprile 2018 Commenti disabilitati su Villalba Ocres Moca, altri tre passi verso l’Eccellenza: Petrangeli doma la Vis Subiaco e domenica derby con il Guidonia…
Villalba Ocres Moca, altri tre passi verso l’Eccellenza: Petrangeli doma la Vis Subiaco e domenica derby con il Guidonia…

Una squadra infinita: il Villalba Ocres Moca 1952 esce vittorioso dall’ennesima trasferta insidiosa, a Subiaco contro la Vis.

Una partita che poteva nascondere numerose difficoltà, viste le assenze della formazione di mister Mauro Ferranti, l’ariete Flavio Prioteasa su tutti, e la forza degli avversari, capaci di stoppare a turno tutte le prime della classifica del girone B di Promozione.

Invece i ragazzi rosso blu sono scesi in campo determinati, con un 4-5-1 in fase di non possesso che si trasformava in 4-3-3 in fase di costruzione, con Iannotti e Silvestrini liberi di inventare e la punta Pietro Petrangeli abile a finalizzare.

E tutto sommato il film della partita e’ stato proprio questo.

Nella prima frazione i tiburtini controllano agevolmente i padroni di casa, fino a quando, poco dopo metà tempo, il capocannoniere del campionato, Pietro Petrangeli, decide di fare tutto da solo:dai 30 metri stoppa un pallone spalle alla porta, si gira fulmineo e scaglia una sassata che sorprende il portiere avversario.

Vantaggio meritato per il Villalba e partita in controllo per Pomposelli e Pulci in difesa, ancora una volta confermatisi coppia affidabile dopo l’ottima prestazione contro la Pro Roma di appena due settimane fa.

Nella ripresa si fa viva la Vis Subiaco, anche sospinta dai propri tifosi, ma al 27esimo arriva il raddoppio, ancora con Petrangeli, abile ad insaccare di testa sotto misura un bel cross di Michele Petroccia.

I minuti finali non hanno creato apprensioni a Di Stefano tra i pali e i tre punti consentono al sodalizio dei presidenti Scrocca e D’Autilia di effettuare il contro sorpasso sulla Pro Roma.

Domenica prossima allo Stadio Ocres Moca andrà in scena il derby tiburtino contro il Guidonia, mentre i secondi in classifica faranno visita al Fiano Romano, per una gara che si preannuncia ricca di scintille.

Ma i tifosi rossoblu penseranno solo ai propri beniamini e sugli spalti toccherà ancora a loro vincere la propria personale sfida, mentre sul campo mister Ferranti e i ragazzi faranno di tutto per farli esultare avvicinando il traguardo a quattro giornate dal termine.

 

(Ufficio Stampa Villalba Ocres Moca)

 

 

Banner