TUTTOJUNIORES: URBETEVERE FORZA 10, LA VIGOR VINCE E RIAPRE IL GIRONE B

redazione 2 febbraio 2013 Commenti disabilitati su TUTTOJUNIORES: URBETEVERE FORZA 10, LA VIGOR VINCE E RIAPRE IL GIRONE B

Giornata di eccessi e clamore chiassoso e debordante. Risultati non comuni, straordinari, che potrebbero spaccare in due il campionato nei gironi d’Elite, e qualche sorpresa arriva anche dal girone Juniores nazionale, vediamo cosa è accaduto nel dettaglio

 

A cura di Giovanni Crocè

JUNIORES ELITE GIRONE A GIORNATA 20: URBETEVERE CANNIBALE, DELUSIONE DELLA TOR TRE TESTE, MENTRE IL FUTBOL TIENE…

Non era una partita comune per l’Urbetevere prima della classe nel gruppo A la trasferta contro la Corneto Tarquinia, sfida che in terra viterbese era stata avvelenata dalle polemiche e da qualche scaramuccia tra le due squadre. Schiacciante la superiorità tecnica della squadra di mister Davide Guida che in casa non lesina talento e vince 10-0. Mattatore Troccoli, il numero 10 dei canarini da record, che ne fa 4, Salini 3 (sempre più capocannoniere assoluto della Elite, stante il digiuno dal gol da parte di Mastrosanti dell’Atletico nel girone B), 1 rete a testa per Chiarenza, Di Girolamo e Salvi. Come se non bastasse, in una giornata tutta cosparsa di miele, per l’Urbetevere c’è anche il regalo che non t’aspetti, ovvero la Tuscia Foglianese che riesce a battere in casa la Nuova Tor Tre Teste, roba da brividi per una squadra che raramente fallisce. Per il resto fa pari il Rieti, anche questa una mezza sorpresa, ottenuto 2-2 in trasferta contro un Montecelio che non può permettersi di mollare un punto. Quaterna di sorprese con la Spes Montesacro che nel saturday night delle 18 al campo “Muratori” di Montesacro strapazza 4-1 nientemeno che una pretendente ai playoff, vincendo 4-1. Spiccano la doppietta di Pala ed il gol di Quattranni, con il trequartista ex Tor di Quinto che mostra la sua faccia migliore ispirando tutte le azioni dei suoi. Debutto dunque spettacoloso per il nuovo tecnico della Spes, quel Chirico che non per nulla ha vinto recentemente lo scudetto Juniores Nazionali quando allenava il Fidene. Non desta dubbi invece il Futbolclub che asfalta in Trasferta il Ladispoli battendolo e invischiandolo ancora di più nella lotta ai playoff: 0-3 degli orange di Gaetano Magro col tecnico siciliano (originario di Scicli, nel siracusano) che gioisce per le reti di Boi, De Vita e Formilli Fendi. Per non farci mancare nulla vi raccontiamo che anche un’altra squadra di alta classifica che vive di alti e bassi come il Pisoniano pareggia 1-1 al “Don Aureli” di Pisoniano contro il Fimicino che rimane in miniserie positiva dopo la vittoria di sabato scorso. Della serie, mai dire mai neppure per la lotta salvezza. Non disputata per maltempo la seconda partita di fila casalinga del Canale Monterano, che impedisce di vedere in atto una intrigante sfida salvezza.

2 febbraio 2013 15:00
TUSCIA FOGLIANESE – NUOVA TOR TRE TESTE
1 – 0
2 febbraio 2013 15:00 Martini Marescotti
LADISPOLI – FUTBOLCLUB
0 – 3
2 febbraio 2013 15:00
PISONIANO – FIUMICINO CALCIO
1 – 1
2 febbraio 2013 15:00 Vittorio Angelucci
SETTEBAGNI CALCIO SALARIO – ACES CASAL BARRIERA
0 – 2
2 febbraio 2013 15:00
CANALE MONTERANO – GIA.DA. MACCARESE
-:-
2 febbraio 2013 15:00
MONTECELIO – RIETI
2 – 2
2 febbraio 2013 15:00 Urbetevere
URBETEVERE – CORNETO TARQUINIA
10 – 0
2 febbraio 2013 15:00 Muratori
SPES MONTESACRO – VILLANOVA
4 – 1

 

Pos Squadra G. V. T S. Goals Diff Pti
1 URBETEVERE 19 16 1 2 56 42 49
2 NUOVA TOR TRE TESTE 20 14 2 4 62 39 44
3 FUTBOLCLUB 20 14 2 4 50 34 44
4 VILLANOVA 19 12 4 3 34 14 40
5 PISONIANO 19 12 3 4 33 10 39
6 RIETI 20 11 3 6 35 11 36
7 ACES CASAL BARRIERA 20 8 4 8 29 -1 28
8 ? SPES MONTESACRO 20 7 4 9 39 6 25
9 ? CORNETO TARQUINIA 20 7 4 9 26 -20 25
10 TUSCIA FOGLIANESE 19 5 5 9 23 -11 20
11 LADISPOLI 20 5 4 11 20 1 19
12 SETTEBAGNI CALCIO SALARIO 20 5 3 12 25 -21 18
13 CANALE MONTERANO 18 4 3 11 20 -18 15
14 GIA.DA. MACCARESE 18 5 0 13 14 -26 15
15 MONTECELIO 20 3 5 12 24 -33 14
16 FIUMICINO CALCIO 20 2 5 13 17 -27 11

 

GIRONE B: LA VIGOR PERCONTI FA SALTARE IL BANCO, ADESSO IL TOR DI QUINTO E’ SECONDO A MENO UNO DALL’ATLETICO 2000

Nella sequela dei risultati choc di giornata ecco che la Vigor Perconti si mostra in tutta la sua forza mentale da squadra già scudettata e va a vincere al campo “Catena” di Via di Centocelle, dove forse, con la sconfitta dei ragazzi di Boncori (gli stessi che avevano vinto alla Vigor) riapre il campionato portando il Tor di Quinto a meno 1. Partita intensa, poco spettacolare, che già nel primo tempo vede due reti per parte, prima Frasca illude i padroni di casa tuscolani e segna al 30′ l’1-0 dopo una bella sventola di Luce che si gira in area e trova la splendida parata di Ferronetti che però si deve arrendere alla botta del numero 10 che ribadisce in rete. Già otto minuti dopo però c’è la gioia del pari per 1-1 messo a segno da Piccolo e il gol della vittoria invece arriva a fine partita del subentrato numero 18 Ceci, bravo a vincere una mischia in area facendosi largo di forza e depositando in rete. Nulla sembra precluso ora alla Vigor, che fa bottino pieno da due mesi. Il Tor di Quinto invece e accorcia a meno 1 dalla vetta vincendo 2-0 contro il Rocca di Papa e si stacca invece ancora di più dal terzo posto il Pro Roma che viene abbattuto dalla doppietta di Righi che al contrario dà la vittoria per 2-1 all’Almas di Durante in un importante scontro salvezza.  Non fa sconti al San Lorenzo l’Albalonga che vince 3-0 e grazie alle reti di Formica, Trotta e Borelli, mentre il Ciampino si mostra forte concorrente per la salvezza andando a pareggiare 2-2 contro il Tor Sapienza ed altrettanto vitali sono i 3 punti che ottiene in casa il Ceccano vincendo 3-2 contro la Vis Artena, al contrario il Falasche con le reti di Steve e Chiacò non regala sussulti, vince la trasferta in terra pontina contro il Cisterna facendo valere la superiore posizione di classifica. Chiusura agrodolce col Savio che parte male e poi rimonta solo parzialmente per 1-1 pareggiando al “Vianello” di Roma (gol di Scarpa) contro il Santa Maria delle Mole e si mostra sempre a metà del guado in una stagione ricca di stenti

2 febbraio 2013 15:00 Catena
ATLETICO 2000 – VIGOR PERCONTI
1 – 2
2 febbraio 2013 15:00 Vittorio Testa A
TOR DI QUINTO – ROCCA DI PAPA NEMI
2 – 0
2 febbraio 2013 15:00 Danilo Vittiglio
PRO ROMA – ALMAS ROMA
1 – 2
2 febbraio 2013 15:00 Pio XII
ALBALONGA – SAN LORENZO CALCIO
3 – 0
2 febbraio 2013 15:00 Arnaldo Fuso
CIAMPINO – TOR SAPIENZA
2 – 2
2 febbraio 2013 15:00 Domenico Bartolani
PRO CISTERNA – DILETTANTI FALASCHE
1 – 2
2 febbraio 2013 15:00 Dante Popolla
CECCANO – VIS ARTENA
3 – 2
2 febbraio 2013 15:00 Raimondo Vianello
SAVIO – NUOVA SANTA MARIA DELLE MOLE
1 – 1
Pos Squadra G. V. T S. Goals Diff Pti
1 ATLETICO 2000 20 14 4 2 53 25 46
2 TOR DI QUINTO 20 14 3 3 34 20 45
3 VIGOR PERCONTI 20 12 2 6 54 27 38
4 PRO ROMA 20 10 4 6 41 10 34
5 ALMAS ROMA 20 9 5 6 36 10 32
6 ALBALONGA 20 8 7 5 34 6 31
7 ? DILETTANTI FALASCHE 20 6 9 5 30 1 27
8 ? TOR SAPIENZA 20 7 4 9 33 2 25
9 ? SAVIO 20 6 7 7 30 -1 25
10 ? SAN LORENZO CALCIO 20 6 6 8 29 -2 24
11 NUOVA SANTA MARIA DELLE MOLE 20 5 7 8 23 -18 22
12 CECCANO 20 5 6 9 29 -13 21
13 VIS ARTENA 20 4 6 10 25 -23 18
14 ROCCA DI PAPA NEMI 20 3 8 9 17 -15 17
15 CIAMPINO 20 2 9 9 23 -12 15
16 PRO CISTERNA 20 4 3 13 38 -17 14

 

JUNIORES NAZIONALI GRUPPO I, GIORNATA 18: IL MARINO INCAPPA IN UN BRUTTO STOP, MALE L’OSTIAMARE, MENTRE LA LUPA TORNA A VINCERE

Mentre in settimana la Juniores nazionale aveva recuperato mercoledì 30 le due partite che mancavano, col 2-2 tra San Cesareo e Fidene e la brutta sconfitta della Lupa Frascati, ecco che si torna a rigiocare il sabato. Devastante il 4-0 con cui l’Astrea super la Viterbese coi gol di Gatti, Sorrentino su calcio di rigore, Failla e De Vincenzi, bene anche la Lupa che con i gol di Viciani e Taqi torna a vincere 2-0 contro la temibile San Basilio palestrina. La vera sorpresa la regala il Civitavecchia e per una volta dal testa coda esce sconfitta la squadra sulla carta nettamente più forte: l’1-0 realizzato da Mattia Longo è decisivo e fa godere i nerazzurri civitavecchiesi. Crolla l’Ostiamare che ora rischia davvero di vedere perdere senso al proprio campionato, con la vittoria dell’Anziolavinio per 1-0 che sul suo campo, al “Bruschini” non perdona. Reti bianche molto a sorpresa invece, 0-0 tra Isola Liri e Fidene per un’altra squadra come i ragazzi del “Nazareth” che non mollano e fanno a tratti anche bella figura contro la seconda della classe. Chiusura infine con il San Cesareo di Coscia che si mantiene in scia playoff con il 2-1 ottenuto al “Roberto Pera” contro la Flaminia Civitacastellana.

 

2 febbraio 2013 15:00 Comunale di Genzano
CYNTHIA GENZANO – GINNASTICA E CALCIO SORA
2 – 0
2 febbraio 2013 15:00 Francesca Gianni
SAN BASILIO PALESTRINA – LUPA FRASCATI
0 – 2
2 febbraio 2013 15:00 Roberto Pera
SAN CESAREO – FLAMINIA CIVITACASTELLANA
2 – 1
2 febbraio 2013 15:00 Bruschini
ANZIOLAVINIO – OSTIAMARE
1 – 0
2 febbraio 2013 15:00 Casal del Marmo
ASTREA – VITERBESE
4 – 0
2 febbraio 2013 15:00 Fattori
CIVITAVECCHIA – CITTA’ DI MARINO
1 – 0
2 febbraio 2013 15:00 Nazareth
ISOLA LIRI – FIDENE
0 – 0
Pos Squadra G. V. T S. Goals Diff Pti
1 LUPA FRASCATI 18 13 1 4 37 25 40
2 FIDENE 18 11 6 1 50 34 39
3 SAN BASILIO PALESTRINA 18 10 4 4 34 14 34
4 ? SAN CESAREO 18 10 2 6 34 13 32
5 ? ASTREA 18 9 5 4 29 7 32
6 ? CITTA’ DI MARINO 18 9 5 4 21 5 32
7 VITERBESE 18 7 4 7 27 -3 25
8 OSTIAMARE 18 6 6 6 18 1 24
9 ISOLA LIRI 18 6 5 7 25 -9 23
10 FLAMINIA CIVITACASTELLANA 18 7 1 10 24 -9 22
11 ? ANZIOLAVINIO 18 6 3 9 24 1 21
12 ? CYNTHIA GENZANO 18 6 2 10 20 -6 20
13 CIVITAVECCHIA 18 1 3 14 10 -39 6
14 GINNASTICA E CALCIO SORA 18 1 1 16 10 -34 4